Crea sito
Carlo Acutis, primo Santo Social: miracoli, storia e retroscena

Carlo Acutis, primo Santo Social: miracoli, storia e retroscena

Nuove generazioni, spesso identificate come superficiali, violente, sbandate. Tuttesmartphone e movida. La solita semplificazione con la quale una generazione viene condannata da quella precedente. Soprattutto per motivi anagrafici e per paradigmi storico-sociali diversi. Diciamo che dalla nascita della gioventù intesa come momento della vita ed oggetto di marketing, dal ’68… Continua a leggere
Vip morti nel 2019, ultimo Syd Mead: elenco completo

Vip morti nel 2019, ultimo Syd Mead: elenco completo

Chi sono i Vip morti nel 2019? Anche il 2018 ha visto la dipartita di molti Vip, legati a più categorie. Giusto per citare alcune delle dipartite più note, il mondo del Cinema ha pianto la morte del grande regista Bernardo Bertolucci. Autore, tra gli altri, di Ultimo tango a… Continua a leggere
Viaggi 2019, ecco quali sono le migliori mete da visitare

Viaggi 2019, ecco quali sono le migliori mete da visitare

Quali sono le migliori mete da visitare nel 2018? Grazie ai voli low cost, ai portali che permettono di pernottare facilmente, in anticipo e quindi risparmiando, e ai siti che consentono di reperire informazioni sulle cose da vedere di un determinato luogo, così da organizzarsi facilmente, organizzare i viaggi è… Continua a leggere
Vip morti nel 2018, ultima Normal Gimbel: elenco completo

Vip morti nel 2018, ultima Normal Gimbel: elenco completo

Quali sono i Vip morti nel 2018? Il 2017 ha visto la scomparsa di diversi Vip, tra politici, musicisti, attori ed altri profili professionali. Ricordiamo ad esempio Adam West, Paolo Villaggio, Jeanne Moreau, Jerry Lewis, Gastone Moschin. Tra i cantanti ricordiamo Leone Di Lernia, Chuck Berry, Rino Zurzolo, Robert Miles,… Continua a leggere
Famiglia Cristiana attacca Salvini, ma tace sui preti pedofili

Famiglia Cristiana attacca Salvini, ma tace sui preti pedofili

La copertina dello storico settimanale cattolico Famiglia cristiana, in uscita ieri, ma anticipato qualche giorno fa, ha creato non poche polemiche. Infatti, il giornale ha utilizzato come titolo un forte “Vade retro Salvini”, riferendosi a quanto il Ministero degli interni sta facendo sul tema immigrazione. Ispirandosi dunque all’accoglienza invocata da… Continua a leggere
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.