Simpson hanno previsto un aneddoto del libro di Harry

Simpson hanno previsto un aneddoto del libro di Harry

I Simpson sono ormai noti per il loro potere preveggente su molti fatti e personaggi del nostro tempo. Tanto che ormai le previsioni azzeccate non si contano. Si va dal mero gossip – vedi il divorzio tra Totti e Ilary – ai fatti di cronaca (come l’assalto a Capitol Hill).

A quanto pare, i simpatici personaggi gialli, che vanno in onda tra puntate inedite e repliche incessantemente da un trentennio, avrebbero previsto anche un aneddoto contenuto nel discutissimo libro di Harry, Spare (qui abbiamo rivelato cosa c’è scritto). Nel quale, l’ormai ex principe del regno britannico, ha raccontato molti fatti intimi e privati sulla sua famiglia. Facendo letteralmente neri soprattutto il padre Carlo, attuale re, e il fratello maggiore William.

Orbene, i Simpson avrebbero previsto proprio un aneddoto sul da lui odiato Re Carlo III.

I Simpson e l’orsetto di Carlo raccontato nel libro di Harry

Nel programma condotto da Alberto Matano nel pomeriggio su Raiuno, La vita in diretta, si parla praticamente tutti i giorni della famiglia reale britannica. E, inevitabilmente, in questi giorni anche e soprattutto del libro di Harry.

Orbene, tra gli aneddoti rivelati, c’è contenuto anche quello che vorrebbe il Re Carlo III conservare ancora gelosamente il suo orsacchiotto di quando era piccolo. Il classico “teddy“.

Questo attaccamento sarebbe collegato al bullismo che Carlo avrebbe subito da bambino nel collegio, evento traumatico che lo ha segnato inevitabilmente per tutta la vita. E che forse sarebbe anche alla base dei difficili rapporti con la consorte Diana e con i figli, soprattutto proprio con Harry (sebbene i tabloid britannici asseriscano perfino che non sia figlio suo, ma di uno stalliere amante di Diana).

Bene, i Simpson, nella puntata intitolata L’orsetto del cuore (5×04), avrebbero previsto anche questo. Visto che Montgomery Burns – ricchissimo ma crudele proprietario della centrale nucleare dove lavora Homer – aveva proprio nostalgia di un orsetto posseduto da bambino chiamato Bobo. Con l’unica differenza che egli se ne disfece per seguire un ricco milionario, provenendo da umili origini.

Ma l’orsetto, dopo una lunga serie di peripezie (raccontate qui), riesce a fare ritorno proprio a Springfield. Burns vuole tornarne in possesso, ma Bart (che nel frattempo lo ha ritrovato in una busta di cubetti di ghiaccio) lo ha regalato a Maggie. E così, in un insolito gesto di magnanimità, Montgomery decide di lasciarlo alla piccola dai capelli a forma di stella e il ciucciotto perennemente in bocca.

In realtà, l’orsetto Bobo, peraltro infradiciato e mezzo distrutto dalle molteplici peripezie vissute, riappare in altre due puntate della lunghissima serie in ottime condizioni:

  • 5×18 L’erede di Burns
  • 7×17 Homer lo Smithers

Libro di Harry e previsione dei Simpson

Per quanti non conoscessero o vorrebbero rivedere la puntata dei Simpson dove prevedono aneddoto dell’orsetto contenuto nel libro di Harry, di seguito riporto quando Burns ricorda l’orsacchiotto Bobo:

questa invece la divertente parte delle peripezie vissute dal povero Bobo:

Tutte le previsioni dei Simpson

Ecco un video che riepiloga tutte le previsioni azzeccate dai Simpson:

Ricevi news senza censure su Telegram

banner-TELEGRAM
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna all'indice