Perché in Mongolia pecore marciano in cerchio da giorni

Perché in Mongolia pecore marciano in cerchio da giorni

Ogni giorno il mondo del web ci spiazza con qualche immagine inquietante, che scatena le ipotesi più disparate. Come quella delle pecore che in Mongolia marciano in cerchio da giorni.

Quali possono essere le cause?

Video delle pecore in Mongolia che marciano in cerchio da giorni

Sebbene qualcuno abbia avanzato la solita ipotesi collegata alla fine del Mondo in arrivo, chiamata in causa ogni qualvolta uno o più animali ci regalano qualche segnale spiazzante (come il vitello rosso nato in Israele di qualche anno fa, per dirne una), l’ipotesi più accreditata, per buona pace dei fantasiosi e degli allarmisti, è la listeria.

Come riporta Tgcom24, nota anche come “malattia del cerchio“, la listeria colpisce frequentemente ovini e bovini, nella sua forma celebrale. Portando un surriscaldamento del corpo, depressione, disturbi motori e paralisi. Negli ovini si osservano inoltre infiammazioni della congiuntiva.

Solitamente la morte sopraggiunte entro 24-48 ore dalla comparsa dei sintomi.

Le pecore in Mongolia, più precisamente nella città di Batou, marciano in cerchio dal 4 novembre. Non si capisce se, quanto meno, si fermino almeno per mangiare o dissetarsi. Anche perché non potrebbero tenere quella costanza per 2 settimane continue senza sosta.

Pecore in cerchio in Mongolia: è fine del Mondo?

Ad onor del vero, se quelli sono i sintomi tipici della Listeria, non dovrebbero tenere quell’attività motoria. Inoltre, ad infittire il mistero ci pensa la titolare dell’allevamento:

Cosa ancor più strana – ha aggiunto la donna – è che in 34 recinti presenti, soltanto il gregge di quello numero 13 ha assunto questo strano comportamento

A prescindere dalla causa reale, ecco il video alquanto curioso:

Ricevi news senza censure su Telegram

banner-TELEGRAM
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna all'indice