Google sta cancellando milioni di account: come evitarlo

Google sta cancellando milioni di account: come evitarlo

Vediamo come evitare la cancellazione dell’account Google, comprese le mail, Youtube e altri servizi. E perché Big G è arrivata a questo.

Google ha annunciato in questi giorni che cancellerà milioni di profili, per ora privati e non ancora quelli legati ad aziende o istituzioni. Al contempo, unitamente agli account di posta elettronica, spariranno dagli archivi del colosso di Mountain View anche le librerie di Photos, quelle di Drive, i video su Youtube, e tutti i dati salvati su Calendar o Meet.

Un annuncio importante, dunque, visto che sono tantissimi gli italiani e gli utenti nel mondo che si affidano ai suoi servizi, efficienti e gratuiti. Benché si faccia la guerra a Big G sul pagamento delle tasse.

Scopriamo come evitare che Google cancelli il nostro account e tutti i servizi connessi.

Perché Google sta cancellando gli account

Come specifica Il Giornale, a essere cancellati saranno gli account di Google che risultano completamente inattivi da almeno due anni. La giustificazione a questa pulizia – riportata sul blog dell’azienda dal vicepresidente del reparto di product management Ruth Kricheli – risiede nel fatto che si tratterebbe di un problema di sicurezza e non di un taglio dovuto alla necessità di ridurre spazio inutilizzato. Si tratta dunque di difendere questi account

dalle minacce alla sicurezza, come spam, truffe di phishing e dirottamento degli account

Sul dark web c’è un vero e proprio commercio legato agli account Google violati, che vengono rivenduti per circa 60 dollari cadauno.

Come evitare che account Google venga cancellato

Per evitare che la propria mail Google venga cancellata e con essa account e tutti i servizi connessi, basta effettuare il login al proprio account, alla propria mail o a uno dei servizi Google che utilizziamo. Sarà il servizio stesso a chiederci di modificare la password perché obsoleta. Gli faremo capire che quel profilo sia ancora attivo.

Ecco qualche esempio per evitare la cancellazione del proprio account Google:

  • Caricare video su Youtube;
  • Guardare un video su YouTube;
  • Leggere o inviare un’email su Gmail;
  • Iscriversi a qualche sito o servizio tramite il proprio account Gmail;
  • Utilizzare Google Drive;
  • Scaricare un’applicazione sul Google Play Store;
  • Utilizzare la ricerca di Google.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Vito Andolini

Appassionato di geopolitica e politica nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Indice argomenti