Banconote che valgono una fortuna: controlla questi numeri di serie

Banconote che valgono una fortuna: controlla questi numeri di serie

Quali sono le banconote rare che valgono una fortuna? Spesso su queste pagine ci occupiamo di oggetti da collezione che potrebbero valere una fortuna. Ma anche non da collezione, che però diventano tali quando ci sono persone che per i più disparati motivi li ricercano. Tra questi le banconote.

Del resto, monete e banconote, oltre al loro oggettivo valore monetario, diventano sovente oggetti da collezione per qualche particolare. Di recente, per esempio, ci siamo occupati della monetina da 10 lire con la spiga.

Vediamo di seguito le banconote che valgono una fortuna per dei particolari numeri di serie.

Banconote rare quali sono

Come riporta Virgilio, una banconota per valere una fortuna deve avere numeri di serie con queste combinazioni di numeri:

  • in ordine crescente
  • In ordine decrescente
  • 5, 6, 7 o addirittura 8 cifre uguali consecutive

Banconote rare: quali valgono una fortuna

Oltre ai numeri di serie, occorre anche controllare che le banconote siano per esempio quelle di prova. Vale a dire quelle con la scritta rossa “SPECIMEN”. Valgono molto perché sono prodotte esclusivamente per il presidente della BCE e per alcune personalità di spicco. Pertanto, alla luce di ciò, ne esistono davvero poche in circolazione.

Anche la firma è importante. Tra le banconote più preziose in assoluto, infatti , troviamo quelle firmate dall’ex presidente della BCE (e promotore della moneta unica) Wim Duisenberg.

Quanto valgono banconote rare

Naturalmente, oltre alle caratteristiche suddette, il valore della banconota viene conferito anche dal loro stato di conservazione. Il quale deve ovviamente essere il migliore possibile. Meglio se la banconota sia custodita per esempio in un raccoglitore che l’abbia protetta dalla naturale usura del tempo.

In generale, comunque, non deve avere macchie, scolorimenti o strappi.

Infine, ricordiamoci sempre che il valore di una banconota viene conferito dal mercato. Quindi per quanto noi valutiamo un oggetto rarissimo, alla fine se non lo vuole nessuno varrà zero euro.

Detto ciò, ecco un valore approssimativo delle banconote rare:

  • 5 e 10 euro: valgono tra i 750 e i 1500 euro ciascuna
  • 20 e 50 euro: valgono tra i 1200 e i 2000 euro ciascuna
  • 100, 200 e 500 euro: valgono i 1500 e i 2500 euro ciascuna

Non hai trovato banconote rare in casa? Non scoraggiarti! Ecco alcuni giochi da tavolo che valgono una fortuna.

Ricevi news senza censure su Telegram

banner-TELEGRAM
/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Luca Scialò

Sociologo, blogger, web writer. Amo il Cinema, l'Inter e ovviamente scrivere. Per collaborazioni, banner, segnalazioni o richieste: luca.scialo81@gmail.com Ricevi le News su Telegram senza censure Le voci di dentro su Telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna all'indice