Covid, Ue ha buttato 4 miliardi di euro in vaccini: Italia seconda

Covid, Ue ha buttato 4 miliardi di euro in vaccini: Italia seconda

Il giornale Politico ha denunciato che almeno 215 milioni di dosi di vaccini Covid-19 all’apice della pandemia sono stati buttati via.

Il giornale online di geopolitica Politico ha denunciato che almeno 215 milioni di dosi di vaccini Covid-19 acquistate dai Paesi dell’Ue all’apice della pandemia sono stati buttati via. Con un costo stimato per i contribuenti di 4 miliardi di euro e la cosa peggiore è che si tratta pure di una sottostima.

Non solo, il nostro paese risulta anche secondo per sprechi. E ti pareva.

Gli sprechi dell’Italia sui vaccini

Come riporta Il fatto quotidiano, nell’analisi di Politico, l’Italia si colloca al secondo posto, preceduta solo dalla Germania. Ecco cosa riporta Politico:

Il numero di vaccini sprecati tende a corrispondere alle dimensioni dei Paesi, con la Germania che conta 83 milioni di dosi scartate e il Lussemburgo poco meno di mezzo milione

Le dosi buttate via in Italia, secondo Politico, sono poco più di 49,1 milioni, seguite da Olanda (16,28 milioni), Spagna (13,87 milioni), Romania (9,77 milioni). I dati sono stati raccolti tra giugno e dicembre del corrente anno.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Carlo Brigante

Mi definisco un "ribelle" del web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Indice argomenti