Drago, lo spin-off di Rocky che fa infuriare Sylvester Stallone

Drago, lo spin-off di Rocky che fa infuriare Sylvester Stallone

Non deve essere un bel momento per Sylvester Stallone, almeno psicologicamente parlando. Dopo lo sfogo in queste settimane sulle scarse royalities per uno dei suoi successi più grandi, Rocky, del 1976, di cui Sly scrisse la sceneggiatura, ora ne arriva un altro. Riguardo la possibilità di un altro spin-off dopo Creed: Drago.

Come lascia intendere il nome stesso, il film avrà come protagonista l’ormai ex boxer russo, interpretato dall’aitante Dolph Lundgren nel 1985 in Rocky IV e nel 2018 in Creed II. Nel primo caso, dando vita ad un combattimento all’ultimo sangue che trasponeva l’allora Guerra fradda tra Usa e Urss, che stava però giungendo al capolinea (mandando pure in ospedale Sly durante le riprese).

Nel secondo caso, interpretando Ivan Drago oggi, che carico di rancore per la vita ai margini che svolgeva dopo la sconfitta con Rocky, allenava il figlio trasmettendoglielo tutto. Fino alla sfida con Adonis Creed, il figlio di Apollo, per un revival della sfida tra i loro padri. La quale, come noto, finì tragicamente per quest’ultimo.

Ma vediamo lo sfogo di Stallone sullo spin-off Drago e l’ipotetica trama.

Lo sfogo di Sylvester Stallone sullo spin-off Drago

In un post di alcune ore fa, Sylvester Stallone ha pubblicato su Instagram uno sfogo per l’eventuale progetto. Il seguente:

Ecco la traduzione:

Dopo IRWIN WINKLER e FAMILY SUCK ROCKY DRY! Presunto essere il più odiato, senza talento, decrepito, il produttore di Hollywood ei suoi figli codardi hanno trovato il loro prossimo pasto… Drago? Nel corso della storia tanti artisti in ogni settore, registrazione, pittura, scrittura, tu lo chiami, sono stati distrutti da questi succhiasangue che hanno distrutto tante famiglie, riempiendo le tasche con altre persone lavorano.. #produttori di parassiti #artisti sfruttati vittime

Ed ancora

Un altro rubacuori… L’ho appena scoperto… ANCORA ANCORA , IRWIN WINKLER , questo PATETICO PRODUTTORE DI 94 ANNI E I SUOI ​​BAMBINI DELL’AVULTURE IRONICO, Charles e David, stanno ancora una volta raccogliendo LE OSSA di un altro meraviglioso personaggio che ho creato senza nemmeno dirmelo… MI scuso ai FAN, non ho mai voluto che i personaggi ROCKY venissero sfruttati da questi parassiti… A proposito, una volta non avevo altro che rispetto per Dolph ma non mi ha MAI detto cosa stava succedendo alle mie spalle con il personaggio che ho creato per lui!! ! I VERI AMICI Sono più preziosi dell’oro.

Dunque, lo sfogo riguarda anche l’attore che interpreta Ivan Drago, Dolph Lundgren. Che egli ritiene un amico irriconoscente.

Drago spin-off trama

Come riporta Coming soon, per ora non si sa nulla sulla trama di Drago. Dovrebbe comunque riprendere la storia di Drago oggi già vista in Creed II. Si sa però che ormai il progetto è ufficiale dopo i rumors dello scorso anno, e che per la sceneggiatura sia stato ingaggiato Robert Lawton. Il quale ha all’attivo in curriculum soltanto lo script di un film del 2013 intitolato Crave.

La scelta è ricaduta su di lui malgrado lo scarno curriculum per il fatto di aver avuto l’idea di scrivere una sceneggiatura di sua iniziativa dal titolo Becoming Rocky, immaginando di raccontare la storia di Sylvester Stallone quando negli anni 70 stava cercando finanziatori per realizzare un film su un pugile che aveva in mente. Questo copione è finito nella lista delle migliori 50 sceneggiature del 2021 del programma Nicholl Fellowships, promosso dall’Academy of Motion Pictures Arts and Sciences. Fino ad essere letto dai produttori di Rocky e Creed e da qui è nata l’idea di affidare a Lawton lo script dello spin-off di Drago. Che tanto fa arrabbiare Sly oggi.

Nel frattempo, a novembre 2023 uscirà Creed III.

Aggiornamento

Stallone ha rimosso i post, ma siamo certi che l’amarezza sia rimasta.

Sei appassionato di Cinema? Ricevi le prossime notizie via mail (controlla anche in Spam)

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Luca Scialò

Sociologo, blogger, web writer. Amo il Cinema, l'Inter e ovviamente scrivere. La mail per contattarmi: luca.scialo81@gmail.com Ricevi le News su Telegram senza censure Le voci di dentro su Telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna all'indice