Il Borgo del Molise che offre vacanze gratuite: come aderire

Il Borgo del Molise che offre vacanze gratuite: come aderire

Il Molise non esiste“. Un meme che è diventato uno slogan pubblicitario già da un anno. Utile per promuovere una regione di cui si conosce poco, perché poco pubblicizzata. Utile solo ai fini elettorali e nota per l’alta emigrazione giovanile che ormai la sta svuotando.

Eppure, è una regione che offre tanto. Dal sito archeologico di Sepino, alle due città più grandi Isernia e Campobasso, ai ridenti borghi di Venafro e Monteroduni, allo splendido mare di Termoli. Giusto per citare qualche località.

La regione sta mettendo in atto un piano per promuoversi, in questa strana Estate 2020 segnata dal Covid19. Forte anche dei pochi casi che ha riscontrato e per essere stata anche la prima regione “zero casi” (favorita ovviamente dalla sua scarsa densità abitativa).

Tra le iniziative, ci troviamo quella di Petrella Tifernina borgo in provincia di Campobasso che offre alloggio gratuito. Ecco come funziona l’iniziativa.

Petrella Tifernina borgo Molise vacanze gratis

Petrella Tifernina cosa vedere

Come riporta Si viaggia, il progetto ‘Petrella Case-Vacanze’ prevede infatti che gli abitanti locali che vogliono aderire all’iniziativa possono mettere a disposizione dei turisti italiani le loro case, a partire dal 1° agosto e fino al 13 settembre.

Il Comune darà un contributo per l’ospitalità e la sanificazione degli spazi.

Lo scopo è quello di far conoscere il borgo da un lato e le altre località interessanti che si trovano nelle vicinanze.

Petrella Tifernina cosa vedere

molise mappa

Cosa vedere a Petrella Tifernina? In particolare, il piccolo centro storico avvolto dalla natura. Dove sarà possibile passeggiare tra le sue viuzze, ammirare la chiesa di San Giorgio Martire. Ma anche la Chiesa di Sant’Anna, situata su un colle boscoso. Fino al cammino verso la via della Transumanza.

Per gli amanti del Cinema, farà piacere sapere poi che Petrella Tifernina è stato citato più volte nella pellicola di Fabio Volo “Il giorno in più”. Mentre alcune scene del film “Sole a catinelle” di Checco Zalone sono state girate proprio qui.

Quindi, un borgo per rilassarsi, lontano dalle caotiche e inquinate città in cui viviamo.

Come aderire a iniziativa Petrella Tifernina

Come riporta Il Corriere della sera, per inoltrare la domanda di partecipazione al progetto “Petrella Case-Vacanze” basta compilare il modulo reperibile sulla homepage del sito del Comune di Petrella Tifernina e inviarlo all’indirizzo di posta elettronica: [email protected]

Pubblicato da Luca Scialò

Sociologo, blogger, web writer. Amo il Cinema, l'Inter e ovviamente scrivere. La mail per contattarmi: [email protected] Ricevi le News su Telegram senza censure Le voci di dentro su Telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna all'indice