Brutte notizie per chi viaggia in aereo o nave: in arrivo tassa di 2 euro

L’ultima trovata dell’ANCI – acronimo di Associazione Nazionale Comuni Italiani – presieduta attualmente dal piddino Sindaco di Torino Piero Fassino, è una tassa di due euro per chi viaggia in aereo o in nave partendo dalle neonate città metropolitane. La proposta è stata inserita nella bozza del decreto enti locali proposta al governo Renzi. A svelarlo Libero, che indica anche nel dettaglio quando, dove e per chi scatterebbe la sovrattassa.
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna all'indice