Crea sito

Vinted, come funziona e se conviene la app per vendere abiti e accessori usati

Come funziona la app Vinted? Conviene usare la app Vinted? Se lo stanno chiedendo in molti, soprattutto quanti hanno il guardaroba pieno di abiti usati che vorrebbero vendere. Del resto, da circa un mese tutti i giorni stanno ascoltando il mantra “Non lo metti? Mettilo su Vinted!”. Come quello pronunciato dalle ragazze con palese accento settentrionale nello spot di questa app.

In realtà, l’idea non è proprio nuovissima, dato che è datata 2008. Quando 2 ragazzi lituani, Milda Mitkute e Justas Janauskas, misero in piedi un progetto molto ambizioso che oggi conta oltre 500 dipendenti, diventato di respiro internazionale.

Di seguito vediamo cos’è la app Vinted, come funziona la app Vinted, se conviene usare la app Vinted e quali sono le opinioni e le recensioni sulla app Vinted.

Inoltre, quali sono i costi previsti e le migliori alternative.

Vinted cos’è

vinted app come funziona

Si tratta di una sorta di community internazionale partita nel 2008, la quale consente di vendere e acquistare vestiti o accessori usati. A prezzi vantaggiosi. La piattaforma ha subito una accelerazione da qualche anno, soprattutto con l’uscita della app. Dal 2 dicembre anche in Italia sua su iOS che Android.

Ecco i paesi dove la app Vinted è presente:

  • Francia
  • Germania
  • Belgio
  • Spagna
  • Paesi Bassi
  • Austria
  • Polonia
  • Repubblica Ceca
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Regno Unito
  • Stati Uniti

ma la lista è destinata ad ampliarsi.

Vinted app come funziona

vinted conviene?

In pratica, come spiegato sulla stessa app, è come qualsiasi altra piattaforma per vendere cose usate. Si crea un profilo utente in maniera gratuita (scegliendo se crearlo inserendo email e password o tramite un profilo Social) e poi si inseriscono:

  • preferenze sui prodotti venduti
  • le foto
  • la descrizione
  • il prezzo (Vinted dà dei prezzi consigliati in default)
  • modalità di spedizione previste e il relativo costo

Chi è interessato visualizzerà foto e descrizione dopo aver fatto una ricerca (quindi è importante che chi vuole vendere cerchi titolo e descrizione giusti per farsi trovare), dopodiché può accettare il prezzo stabilito dal venditore (maggiorato delle spese di spedizione che pure vanno palesate) o contattarlo per avviare una trattativa se si cerca di abbassarlo. O semplicemente per chiedere ulteriori informazioni sul prodotto.

Quando carichi le foto del prodotto, Vinted ti consiglia le dimensioni del pacco da indicare e ti dice a quale corriere dovrai portare la merce che hai venduto.

Una volta contattato l’acquirente è possibile procedere con il pagamento e la spedizione. L’acquirente ha 5 giorni di tempo per preparare il pacco con l’etichetta che viene data.

Tra gli strumenti che Vinted mette a disposizione dei compratori troviamo:

  • Mettere tra i preferiti gli articoli che ci interessano per un eventuale acquisto successivo pigiando sul simbolo del cuoricino
  • Puoi seguire determinati utenti e brand per non perderti i loro nuovi articoli messi in vendita o trovarli subito senza fare la ricerca
  • Scegliere quali taglie di abbigliamento e scarpe visualizzare nel tuo feed, così da velocizzare gli acquisti in base alle tue esigenze

Affina la ricerca di un abito o accessorio scegliendo:

  • taglia
  • brand
  • colore
  • prezzo

Essendo una app di respiro internazionale, non escludete la possibilità che vi contatterà qualche utente dall’altra parte del Mondo, ad orari insoliti. Munitevi di un traduttore se parlate poco o per niente l’inglese.

Vinted come si usa

Su Youtube ci sono tanti video tutorial su Vinted. Ho scelto il primo che mi è apparso, che sembra anche fatto molto bene. Ma ce ne sono tanti altri che vi appariranno in coda sul lato destro.

Vinted app: metodi di pagamento

metodi pagamento vinted

Questi i metodi di pagamento previsti da Vinted:

  • carte di credito
  • carte di debito
  • PayPal
  • Saldo Vinted

Se possibile, il modo migliore per pagare i nostri acquisti online è sempre PayPal, poiché quanto meno non renderemo palese il nostro numero di carta. Inoltre, questa piattaforma per i pagamenti virtuali si offre essa stessa come aiuto in caso di dispute.

Il saldo Vinted è invece costituito da denaro che possiamo riutilizzare nella stessa piattaforma per nostri acquisti. Non è possibile ricaricarlo con altro denaro.

Vinted: cosa fare in caso di problemi con un acquisto

vinted è sicuro

Quando lo stato dell’acquisto passa a Consegnato, il venditore ha a disposizione 2 opzioni:

  1. Tutto a posto: premendo questo pulsante, il pagamento verrà immediatamente trasferito a chi ti ha venduto l’articolo
  2. Ho un problema: premi questo pulsante se il tuo articolo non è arrivato, è arrivato danneggiato o presenta una discrepanza significativa rispetto alla descrizione. Assicurati di premere questo pulsante entro 2 giorni dalla data di consegna o da quella prevista di arrivo

Vinted è sicura?

La app offre un sistema di garanzia di rimborso per chi acquista in caso di problemi, purché la richiesta avvenga come visto entro 2 giorni. Sul sito c’è un Centro assistenza con varie voci.

Sembra anche sicuro a livello di pagamenti e di gestione dei dati sulla privacy. Meglio sempre fare tutto sulla app e non accordarsi privatamente, giacché non sappiamo con chi abbiamo a che fare. Anche e soprattutto se è una persona che chiede di vederci di persona.

Purtroppo i truffatori e i malintenzionati sono sempre dietro l’angolo.

Vinted costi quali sono

Il prezzo del prodotto viene maggiorato dal costo della spedizione, una commissione per la Protezione acquisti pari al 5% del prezzo dell’articolo, più un importo fisso di 0,70 €. Dunque, non soffermarti solo al prezzo indicato dal venditore ma inizia a tenere conto anche di questi costi ulteriori.

Conviene usare Vinted?

vinted logo

Ovviamente non è tutto oro quello che luccica. Per il compratore, ci sono dei costi ulteriori da tener presente, come visto poc’anzi. Oltre al solito problema delle taglie, e delle foto che non sempre raffigurano al meglio il prodotto. Inoltre, le descrizioni possono essere troppo benevole col prodotto in questione, illudendoti di stare facendo un affare.

Di contro, lato venditore, serve munirsi di pazienza nel creare degli annunci fatti bene. Essere disposti a rapportarsi con potenziali acquirenti che contattano. I quali magari, dopo vari messaggi, dicono di non essere più interessati o peggio ancora, spariscono nel nulla. L’aspetto positivo è che i costi gravano sull’acquirente.

Vinted: opinioni e recensioni

Quali sono le opinioni e le recensioni su Vinted? Essendo una app che sta spopolando da poco in Italia ed usata da paesi diversi che hanno anche modi di fare diversi, le opinioni e le recensioni degli utenti sono molto varie. Inoltre, come tutte le opinioni utenti, sono sempre filtrate dalle proprie esperienze personali.

Resta comunque un modo interessante per disfarsi di abiti ed accessori che non usiamo più guadagnandoci pure qualcosa.

In linea di massima, chi ha esperienze in vendite online, non avrà problemi ad utilizzarlo. Chi invece è alle prime armi avrà qualche difficoltà naturale in più. Il che è normale. Ma non è una app particolarmente complicata.

Ecco cosa si dice su Vinted su Trustpilot, Google Play stor e app store di Apple.

Vinted su Trustpilot opinioni

Sulla nota piattaforma per lasciare recensioni, Trustpilot, Vinted non gode di una buona fama. Infatti, al momento della scrittura, risulta una media voto di 1,4 su oltre 5.300 recensioni.

vinted trust pilot opinioni

Vinted opinioni su Google play store

Decisamente meglio va su Google Play store, come noto, la app di Android per scaricare applicazioni in totale sicurezza. Infatti, qui la media voto è di 4,4 su quasi 409mila recensioni.

vinted opinioni play store

Vinted opinioni su App store di Apple

Ancora meglio va su app store di Apple, dove la media arriva a 4,7 su oltre 35.500 opinioni.

vinted opinioni app store apple

Migliori alternative a Vinted

subito.it
La Home page di Subito.it

Come principale alternativa mi sento di consigliare Marketplace di Facebook. Facile da usare e che dà l’opportunità, essendo agganciato a Facebook, di raggiungere una ampia platea. Inoltre, è possibile iscriversi a vari gruppi dove vendere cose usate selezionabili quando si pubblica l’annuncio. Così apparirà direttamente anche in essi.

Come seconda alternativa il caro vecchio Subito.it. Del quale ho parlato qui.

FAQ – Vinted

Cos’è Vinted?

Vinted è una app francese che sta spopolando anche in Italia, grazie ad una pubblicità televisiva continua. Ti consente di vendere o comprare abiti o accessori usati, pubblicando o visualizzando foto e descrizione del prodotto, oltre che opinioni su chi lo vende.

Come funziona Vinted?

In effetti è un buon modo per sbarazzarsi di abiti o accessori che non si usano più, guadagnandoci anche qualcosa. Occorre comunque leggere bene il piano relativo alle commissioni, ai diritti/doveri dell’acquirente e del venditore, ecc. L’utilizzo è comunque molto semplice ed intuitivo

Vinted opinioni quali sono?

Se ne parla molto bene, soprattutto su Android ed Apple, dove le recensioni superano abbondantemente le 4 stelle. Male invece su Trustpilot, dove non arriva neanche alle 2 stelle.
Dunque, affidatevi alla piattaforma dove di solito siete in linea col parere degli altri, sempre ricordando che ogni opinione è dettata dalla propria esperienza personale.

Luca Scialò

Pubblicato da Luca Scialò

Sociologo, blogger, web writer. Amo il Cinema, l'Inter e ovviamente scrivere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.