Crea sito

Caro Vendola, ecco come il tuo caro Marx avrebbe definito ciò che hai fatto

Data ultima modifica: 2 Marzo 2016

TANTI SONO I VIP E I MILIONARI CHE STANNO RICORRENDO A QUESTA PRATICA PER DIVENTARE GENITORI
Nichi Vendola sarebbe diventato papà. Sarebbe, perché in realtà di suo in Tobia Antonio non c’è proprio nulla. Il seme ce lo ha messo il compagno canadese, un designer molto stimato e alquanto facoltoso. Ma essendo due uomini sono dovuti ricorrere all’acquisto del corpo di ben due donne, probabilmente economicamente bisognose. Perché solo una donna disperata può decidere di crescere in grembo un bambino per poi vederselo sottrarre al termine della gravidanza. Si parla di una donna californiana che ha messo a disposizione i propri ovuli, mentre a portare in grembo il bimbo per 9 mesi è stata una donna indonesiana residente negli Usa.

COME L’AVREBBE DEFINITA MARX – A Napoli la definiremmo un’ammescafrancesca. Desiderare un figlio è umano e comprensibile. Un diritto di tutti, ma che purtroppo non può essere sempre esaudito. Specie se per farlo occorre fare questi pastrocchi a suon di milioni. Che peraltro generano anche disparità economiche tra chi può e chi non può. Io, che da non-comunista ho studiato Il Capitale così bene da beccarmi 30 a uno degli esami più complicati della mia Facoltà, provo a immaginare come Marx avrebbe definito tutto ciò: una disuguaglianza economica tra omosessuali e tra etero biologicamente impossibilitati, una mercificazione della procreazione, un’alienazione dei sentimenti, una cooperativa genetica.

Non oso immaginare la vita e la reazione di tutti questi futuri esseri umani creati in laboratorio per l’egoismo dei ricchi, una volta diventati adulti. Sempre in tema Marx, forse metteranno su una nuova biological class hero. Caro Vendola, te come tanti altri Vip e milionari, se avevi voglia di cambiare pannolini e dare la pappa, lo facevi da volontario in un ospizio con tanti anziani soli.

2 Risposte a “Caro Vendola, ecco come il tuo caro Marx avrebbe definito ciò che hai fatto”

  1. Luca. Io sto adottando. Quanto credi che mi stia costando? Due conti e superi i 20mila euro e faccio tutto secondo la legge. Ho comi ciato 4 anni fa e ce ne vorranno ancora. E poi perché pretendete che chi non può essere genitore biologico debba per forza essere un missionario e quindi togliere i bimbi dagli orfanotrofi? Io non posso avere gravidanze, altrimenti avrei optato per la fecondazione assistita. Perché è dura credimi accogliere bambini già grandi e con un trascorso purtroppo per loro non semplice. Essere genitori è una cosa fare i volontari è un'altra.Ma come si dice a Napoli o sazio min crede o riuno. È difficile accettare di non poter avere quello che x tutti gli altri è scontato. Smettetela di giudicare. Soprattutto se non avete neanche la più lontana idea di quello di cui vi riempite la bocca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.