L’uomo più sporco del Mondo ucciso da acqua e sapone?

L’uomo più sporco del Mondo ucciso da acqua e sapone?

La sua storia ci ha fatto sorridere ma anche riflettere. Certo, lo scetticismo che si trattasse dell’ennesima fake news c’era tutta, ma poi tra video e articoli di siti mainstream, ci siamo convinti che fosse vera. Parliamo dell’uomo più sporco del mondo, Amou Haji, l’eremita iraniano che non si lavava dal 1954.

Orbene, l’ironia della sorte ha voluto che proprio quando la sua storia era diventata famosa, l’uomo più sporco del mondo è morto all’età di 94 anni nel villaggio di Dejgah, nella provincia meridionale di Fars.

Tuttavia, c’è anche un’altra ironia: la morte dell’uomo più sporco del mondo è arrivata proprio quando aveva deciso di lavarsi, convinto dalle persone del suo villaggio.

Chi è l’uomo più sporco del Mondo

Come racconta SkyTg24, Amou Haji viveva in povertà in una baracca ed era perennemente ricoperto di sporcizia. Rifiutava cibo, acqua e beni di prima necessità. Non è del tutto chiaro perché aveva deciso di astenersi dall’igiene. C’è chi narra che la scelta fosse dettata da una delusione amorosa, altri dalla convinzione che l’acqua e il sapone fossero dannosi.

Una cosa era però certa: il fatto che fosse un accanito tabagista, più volte immortalato mentre fumava cinque o sei sigarette alla volta. Eppure, ha vissuto fino a 94 anni.

Come è morto l’uomo più sporco del mondo

L’uomo si sarebbe nutrito soprattutto di animali morti incontrati per strada e avrebbe fumato un pipa carica di escrementi.

Come però dicevamo nell’incipit, gli abitanti del villaggio di Dejgah avevano convinto l’uomo finalmente a farsi un bagno poco prima che morisse. Probabilmente, il mancato contatto con l’acqua per tutti questi decenni ha fatto sì che l’immersione lo uccidesse. In effetti, alcuni studi ci dicono che troppe docce al giorno farebbero male a ossa e cute e che sarebbe meglio fermarsi a 2.

Chi è il nuovo uomo più sporco del Mondo

Ora il curioso primato è passato a Kailash “Kalau” Singh, indiano che dichiara di non vedere l’acqua da più di trent’anni. Riuscirà a superare Amou Haji? Vedremo. Di sicuro, non si lascerà convincere a farsi un bagno…

Ricevi news senza censure su Telegram

banner-TELEGRAM
/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Luca Scialò

Sociologo, blogger, web writer. Amo il Cinema, l'Inter e ovviamente scrivere. Per collaborazioni, banner, segnalazioni o richieste: luca.scialo81@gmail.com Ricevi le News su Telegram senza censure Le voci di dentro su Telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna all'indice