TherapyChat: come funziona, quanto costa, se conviene

TherapyChat: come funziona, quanto costa, se conviene

In questi giorni stiamo assistendo ad una frequente pubblicità televisiva, che ci presenta il servizio TherapyChat. Ma come funziona?

In questa epoca di sempre maggiori servizi online e virtuali, anche il settore della psicoterapia e dell’assistenza psicologia ormai ne fa pienamente parte. Vale a dire, la possibilità di tenere delle sedute a distanza tramite i supporti tecnologici, mobili o fissi che siano. Collegandosi così, tramite chat o video, con psicologi senza la necessità di recarsi in studio.

Tra questi troviamo Unobravo, che abbiamo recensito qui, ma anche TherapyChat, del quale parleremo di seguito. Per comprendere come funziona, quanto costa, se conviene utilizzarlo e quali sono le recensioni e le opinioni su TherapyChat.

Come funziona TherapyChat?

Come riporta il sito ufficiale, TherapyChat è un servizio lanciato nel 2016 a Madrid per consentire a chiunque, a prescindere dalla situazione economica e dal luogo in cui si trova, di avere accesso ad un supporto psicologico. Mediante psicoretapia e assistenza psicologica.

Ad oggi, TherapyChat conta su oltre mille psicologici, tutti iscritti all’Ordine e specializzati. Il servizio è disponibile in 3 lingue differenti e in oltre 40 paesi. Si trova anche su Facebook e Instagram.

La prima seduta è gratuita, dura 50 minuti ed è senza impegno né obblighi di continuare. Il servizio online consente di collegarsi con lo psicologo ovunque ci si trovi, con un dispositivo mobile o fisso. Basterà quindi un Pc, uno smartphone o un tablet, oltre ovviamente ad una connessione internet stabile per fare in modo che la seduta non si interrompa.

Ecco come iniziare:

  1. Si inizia con una chat conoscitiva con un bot chiamato Cloe®, una assistente virtuale
  2. In base alle risposte date, viene assegnato uno psicologo adatto alle proprie esigenze e preferenze, anche riguardanti gli orari in cui si è disponibili
  3. La prima videochiamata è gratuita e dura 50 minuti, la quale non dà alcun obbligo di proseguire

Basterà pigiare sul bottone violaInizia ora“, posto in alto a destra sulla Home page e non sarà necessario subito registrarsi.

therapychat come funziona

Quali terapie offre il servizio?

Sulla piattaforma è possibile trovare lo psicologo online più adatto alle proprie esigenze e preferenze. Ecco le aree di intervento:

Dunque, come si evince da questo elenco, è possibile chiedere supporto per molte problematiche che affliggono il nostro tempo.

Quanto costa TherapyChat?

Vediamo ora quali sono le tariffe previste da TherapyChat. Al momento della scrittura, il servizio prevede 3 piani tariffari:

  1. Piano settimanale: 44 euro a seduta, ovvero 1 seduta da 50 minuti;
  2. Piano mensile: 39 euro a seduta, per un totale di 4 sedute da 50 minuti a settimana, per un totale di 156 euro:
  3. Piano bimestrale: 34 euro a seduta, per un totale di 8 sedute da 50 minuti cadauna in 2 mesi, per un totale di 272 euro.

Quindi, come si può facilmente evincere dal suddetto tariffario, attivando una terapia mensile o bimestrale è possibile risparmiare 20 euro (156 euro anziché 176) su base mensile, e 80 euro (272 euro anziché 352) su base bimestrale.

E’ anche possibile regalare il servizio tramite una Gift card, col vantaggio che in questo caso viene anche regalata una seduta in più rispetto al piano ordinario. Basta recarsi sulla voce Carta regalo.

Quali sono le opinioni e le recensioni su TherapyChat?

Stando alle statistiche riportate sul sito, il 92% degli utenti si ritengono soddisfatti dello sviluppo del loro percorso terapeutico riscontrato col servizio della piattaforma.

Naturalmente, per una valutazione oggettiva non bisogna fermarsi a quanto riportato sul sito. Bensì, anche alle recensioni degli utenti che ne usufruiscono.

Il servizio, al momento della scrittura, non è presente su Trustpilot, piattaforma dove gli utenti possono recensire società di servizi e prodotti.

Su Google Play store Italia, invece, la media è di 3,8 su quasi 1.100 valutazioni. Pertanto, la votazione media può dirsi buona.

Su Appstore di Apple, invece, la media è di 4,8 ma su poco più di 100 recensioni.

TherapyChat non viene neppure citato su Psicologi Italia, che ha invece premiato i 3 migliori servizi di Psicologia online.

Come lavorare per TherapyChat?

Per quanti invece sono interessati a lavorare con TherapyChat, magari anche portando nella piattaforma pazienti già preesistenti, i requisiti sono:

  • Laurea in Psicologia
  • Abilitazione all’esercizio della professione
  • Iscrizione all’Albo Nazionale degli Psicologi (sez. A)
  • Essere in possesso dell’assicurazione di responsabilità civile professionale

Tra i vantaggi riportati sul sito troviamo:

  • Accesso a un portfolio di pazienti adattato alle proprie esigenze e preferenze
  • Accesso agli utenti da qualsiasi parte del mondo
  • Massima flessibilità oraria
  • Nessun obbligo di esclusività e nessuno spostamento necessario
  • Un’assistenza tecnica personalizzata

Per quanti fossero interessati, occorre recarsi sulla sezione “Per gli psicologi“, posta in alto al centro della Home page. Sarà poi possibile attivare una Demo per conoscere meglio il servizio.

therapychat prezzi

Conviene utilizzare TherapyChat?

Naturalmente, tutto parte dalle proprie esigenze e possibilità economiche. Il vantaggio è naturalmente quello di avere un servizio comodamente da remoto, ovunque ci si trovi. Inoltre, si abbattono anche le barriere emotive, dovute al doversi recare presso uno studio. Il che disincentiva molti a compiere questo passo.

Il consiglio potrebbe essere quello di provare la seduta gratuita e di capire quindi bene come funziona il servizio, se ci troviamo a nostro agio, ecc. Se poi vogliamo tentare, magari si può cominciare con il piano mensile.

Va comunque detto che il piano scelto eventualmente in futuro deve essere in base alle proprie reali esigenze, in base a come va il percorso, ai primi risultati riscontrati e a come ci si sta trovando col servizio. Dunque, non bisogna valutare solo lo sconto.

Discreto il quadro delle recensioni e delle opinion i visto che su Google Play store Italia, come visto, la media sfiora le 4 stelle. Mentre su Apple store sfiora le 5 stelle, seppur a fronte di un numero ancora esiguo di recensioni. Fermo restando che ogni esperienza fa caso a sé e dipende da tanti fattori.

Dal punto di vista degli psicologi, invece, non è facile capire subito quale sia la remunerazione. Può risultare interessante per chi è agli inizi, per trovare tanti nuovi pazienti, anche da tutto il Mondo se si conoscono altre lingue.

Mentre chi ne ha già potrebbe trovare comodo seguirli online, anche se forse portare pazienti sul sito è più conveniente al servizio stesso che al professionista. Del resto, basta una videochiamata tramite piattaforme come Whatsapp, Zoom o Skype. Inoltre, il paziente potrebbe essere introdotto in un sistema concorrenziale con tanti altri professionisti, al punto da risultare controproducente per lo psicologo che lo segue.

Conclusioni

therapychat conviene

Ricevi le news su Telegram iscrivendoti al canale dal bottone seguente:

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Indice argomenti