Chi è Mitar Tarabich, il contadino veggente tornato di attualità

Chi è Mitar Tarabich, il contadino veggente tornato di attualità

In molti conoscerete veggenti come Nostradamus e Baba Vanga, spesso tirati in ballo alla fine dell’anno per presunti disastri che avrebbero previsto per l’anno seguente. Sebbene spesso si tratti di speculazioni sulle loro dichiarazioni, talvolta neppure vere. Meno noto è Parravicini, che invece aveva la particolarità di lanciare previsioni mediante disegni. Quasi nessuno conoscerà invece Mitar Tarabich.

Eppure, Mitar Tarabich, ribattezzato il Nostradamus dei Balcani, non era secondo agli altri. Almeno stando a quanto si dice su di lui. Ecco cosa previde questo contadino che poi si sarebbe realmente realizzato.

Chi era Mitar Tarabich

Come riporta MSN, Mitar Tarabich era un contadino originario di Cremna, in Serbia, vissuto per quasi tutto il corso dell’800: dal 1829 al 1899. Le sue visioni furono messe nero su bianco su un taccuino da un sacerdote ortodosso: Zaharije Zaharich. Il quale, stando a quanto si dice, sarebbe il suo padrino.

Quest’ultimo registrò tutte le sue previsioni su un taccuino, danneggiato da un incendio nel 1943 a seguito di un’occupazione da parte dell’esercito bulgaro. Tuttavia, la sua famiglia riuscì a recuperarlo.

Mitar Tarabich ha predetto eventi politici nella Serbia del 19° secolo, ma anche eventi del ‘900 come la Prima e la Seconda guerra mondiale. Inoltre, ci sarebbe una profezia anche sulla Terza guerra mondiale.

Previsioni di Mitar Tarabich

Vediamo quali eventi avrebbe previsto Tarabich:

  • L’assassinio nel 1903 di Alexander e Draga Obrenovich, con Petar Karageorgich che divenne il sovrano della Serbia
  • Nel 1914, l’impero austro-ungarico iniziò una guerra contro la Serbia. Il conflitto si sviluppò nella prima guerra mondiale
  • Nel 1915 l’esercito tedesco sconfisse i serbi conquistando il territorio
  • Lo scioglimento nel 1918 dell’Impero Austro-Ungarico con la proclamazione del nuovo Stato di Sloveni, Croati e Serbi
  • L’ingresso della Russia nella Seconda guerra mondiale, dopo una prima posizione neutrale
  • Nel 1945 gli Alleati, di cui faceva parte l’Unione Sovietica, sconfissero i tedeschi e vinsero la seconda guerra mondiale
  • Nascita Nazioni unite nel 1945
  • Esplosione di tante guerre minori, come la guerra di Corea (1950–1953), quella in Vietnam (1955–1975) e la guerra in Afghanistan (1979–1989), ecc.
  • Nascita di Israele e guerre “tra fratelli” conseguenti
  • Il boom economico, con l’esplosione di massa dell’uso dell’auto (che egli definì carri senza buoi) ma anche dei viaggi in aereo
  • Nascita della televisione e dei telegiornali
  • La corsa all’oro nero, ossia il petrolio, e il relativo impatto sull’ambiente
  • L’abbandono delle campagne per le città con molti che però ritorneranno per respirare “aria fresca”

Tarabich previsioni anche su Covid-19 e Terza guerra mondiale?

Ci soffermiamo infine su due previsioni, dato che si tratta di eventi che stiamo vivendo.

Il mondo intero sarà afflitto da una strana malattia e nessuno sarà in grado di trovare una cura; tutti diranno: ‘La troverò, lo so, perché sono dotto e intelligente’, ma nessuno troverà nulla. La gente penserà e penserà, ma non potranno trovare la cura giusta, che sarà con l’aiuto di Dio, intorno a loro e in sé stessi

Che stesse parlando del Covid-19? Sebbene potrebbe trattarsi anche dell’AIDS o della Depressione.

Le persone che intraprendono questa guerra avranno i loro scienziati che inventeranno palle di cannone diverse e strane. Quando esploderanno, queste palle di cannone invece di uccidere lanceranno un incantesimo su tutto ciò che vive: persone, eserciti e bestiame. Questo incantesimo li farà dormire e dormiranno invece di combattere, e dopo tutto questo torneranno in sé

Questa profezia rimanda più a una guerra nucleare. Che sia la Terza guerra mondiale sempre più vicina?

Ricevi news senza censure su Telegram

banner-TELEGRAM
/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Luca Scialò

Sociologo, blogger, web writer. Amo il Cinema, l'Inter e ovviamente scrivere. La mail per contattarmi: [email protected] Ricevi le News su Telegram senza censure Le voci di dentro su Telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna all'indice