Stesso tumore raro al cervello in 65 ex alunni: giallo in scuola superiore

Stesso tumore raro al cervello in 65 ex alunni: giallo in scuola superiore

Introduzione

La scuola dovrebbe essere un luogo sicuro, adibito alla formazione per il futuro e alla socializzazione tra pari. Dove si impara a stare con gli altri e al primo rispetto verso le autorità.

Tutti elementi che stanno venendo sempre meno, tra scuole fatiscenti e non anti-sismiche e insegnanti vessati dagli alunni.

Ma non è un problema solo italiano. Un ex alunno della Colonia High School del New Jersey, tal Al Lupiano, oggi tra l’altro proprio scienziato ambientale, ha denunciato alla CBS2 il fatto che gli sia stato diagnosticato un tumore al cervello vent’anni fa che ha poi curato ma che gli procura ancora problemi persistenti.

Un evento infausto purtroppo molto diffuso. Ma il problema è che lo stesso tumore è venuto a sua sorella, poi a sua moglie. Ad entrambe diagnosticato ad agosto 2021. Tutti e tre con un elemento comune: sono ex alunni della Colonia High School. La sorella, il cui tumore diagnosticato era purtroppo già al quarto stadio, è morta sei mesi dopo.

A Lupiano è venuto un dubbio e ha lanciato su Facebook un appello: “Quanti ex alunni della scuola hanno avuto un tumore al cervello?”. La risposta è stata sconcertante.

Ex alunni con tumore raro al cervello

Come riporta Il Fatto quotidiano, Al Lupiano ha affermato:

Ho iniziato a fare delle ricerche e i tre sono diventati cinque, i cinque sono diventati sette, i sette sono diventati 15

Così ha deciso di effettuare delle ricerche accurate e ha scoperto ben 65 casi di persone con tumori cerebrali rari. Tutti diplomati alla Colonia High School o avevano semplicemente lavorato lì.

Quello che trovo allarmante è che c’è davvero un solo legame ambientale con i tumori cerebrali primari e che sono le radiazioni ionizzanti. Non è acqua contaminata. Non è aria. Non è qualcosa nel suolo. Non è qualcosa che ci viene fatto a causa di cattive abitudini di vita

ha aggiunto.

Cosa potrebbe causare tumori rari agli ex alunni

La scuola è stata costruita nel 1967 e diversi funzionari pubblici del luogo hanno ricordato che venne costruita su una terra vergine, un bosco. Il liceo è stato il primo grande edificio costruito in quella zona, quindi probabilmente non c’era nulla in quel terreno prima di quel momento.

Anche se il Dipartimento Statale della Salute, il Dipartimento per la protezione ambientale e l’Agenzia federale per il registro delle sostanze tossiche stanno indagando, come segnala il sindaco di Woodbridge, John McCormick, l’unica possibile causa potrebbe essere il materiale con cui si è costruito l’edificio.

Che sia amianto? Un materiale molto utilizzato anche per l’edilizia scolastica e non solo in Italia.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Luca Scialò

Sociologo, blogger, web writer. Amo il Cinema, l'Inter e ovviamente scrivere. Per collaborazioni, banner, segnalazioni o richieste: luca.scialo81@gmail.com Ricevi le News su Telegram senza censure Le voci di dentro su Telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna all'indice