STASERA TORNA PARAGONE, IL SANTORO LEGHISTA…NON PIU’ LEGHISTA

STASERA TORNA PARAGONE, IL SANTORO LEGHISTA…NON PIU’ LEGHISTA

IL CONDUTTORE DI ULTIMA PAROLA, IN ONDA IL VENERDI’ IN SECONDA SERATA SU RAIDUE, PRENDE LE DISTANZE DALLA LEGA E DAL PDL CHE LO HANNO DELUSO

Lo hanno ribattezzato il Santoro leghista. E in fondo, più a ragione che a torto. Soprattutto perché, come il tormentato Michele, ha preso le distanze dal partito a cui molti davano vicino (anche se Santoro nel Pd ci ha pure militato come europarlamentare negli anni sabbatici forzati). Parlo di Gianluigi Paragone, che stasera torna col suo talk show L’ultima parola. in prima serata solo per la prima puntata, poi riprenderà in seconda serata come di consueto ogni venerdì.


DELUSO DALLA LEGA – Sebbene Paragone non abbia mai avuto la tessera della Lega Nord, ha comunque orbitato nel Carroccio almeno dal punto di vista mediatico, essendo stato direttore de La Padania. Ma dai due partiti di Governo ha preso le distanze, perché, come ha ammesso in più interviste, lo hanno deluso. Non sente Bossi da giugno.

LA CARRIERA – Nato a Varese da genitori meridionali, ha iniziato la carriera giornalistica nel quotidiano La Prealpina negli anni in cui la Lega Lombarda era solo un movimento politico locale. Proprio in quel periodo, viene incaricato, come giovane inviato, di seguire Umberto Bossi, Roberto Maroni e altri membri del partito nei loro comizi e incontri. Nasce così un rapporto di conoscenza e di stima reciproca che negli anni si è consolidato. É stato direttore del telegiornale di Rete 55, emittente locale della provincia di Varese, e del quotidiano La Padania. È in seguito approdato a Libero di cui è stato vice-direttore e brevemente direttore ad interim nell’agosto del 2009, durante l’avvicendamento tra Vittorio Feltri e Maurizio Belpietro. È stato anche conduttore di Malpensa Italia, talk show politico in onda in seconda serata su Rai 2.
Nello stesso mese di agosto è stato nominato vice direttore di Rai 1 e quindi ha abbandonato la vice-direzione di Libero. Il 24 settembre 2009 Paragone lascia la vicedirezione di Rai 1 per passare a Rai 2.

L’ULTIMA PAROLA – Dal 15 gennaio 2010 – con alcune soste dovute alle normali lunghe sospensioni che riguardano tutti i talk show (il silenzio pre-elettorale e le ferie estive) – conduce L’ultima parola in seconda serata su Rai 2. Il programma ha una media del 7%, un risultato dignitoso se si considera che va in onda a fine settimana (quando gli argomenti sono già stati trattati) e in seconda serata. Il maggiore successo risale a una puntata del 12 febbraio 2010, quando sfiorò l’11%.

0 Risposte a “STASERA TORNA PARAGONE, IL SANTORO LEGHISTA…NON PIU’ LEGHISTA”

  1. Paragone… Chi è Paragone? Chi lo conosce Paragone?Sostituirà Santoro il giovedì sera? Cavoli come minimo farà 6 milioni di telespettatori… Paragone e la sua trasmissione passeranno alla storia solo per aver reso finalmente pubblico, lo scontro tra finiani e berlusconiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna all'indice