Siccità, Nostradamus aveva previsto tutto? La terribile profezia

Siccità, Nostradamus aveva previsto tutto? La terribile profezia

Nostradamus avrebbe previsto la siccità

L’astrologo e speziale francese Nostradamus viene tirato sovente in ballo, venendogli attribuite molte profezie riguardanti eventi dei nostri tempi. A quanto pare, avrebbe previsto pure la terribile siccità che sta conoscendo anche l’Occidente. Con il Po giunto ai minimi storici, con tutte le disastrose conseguenze al seguito.

Come riporta SuperEva, nel suo ormai arcinoto libro “Les Prophéties” del 1555, avrebbe predetto molti eventi realmente poi verificatisi secoli dopo. Sebbene lo scetticismo resti, perché per molti si tratta soprattutto di mere speculazioni e interpretazioni delle sue parole eccessivamente speculative.

Venendo alla siccità odierna, la quartina incriminata recita:

Per quarant’anni l’arcobaleno non sarà visto/Per 40 anni sarà visto ogni giorno/La terra secca diventerà più arida/E ci saranno grandi inondazioni quando sarà visto

Tradotto, possiamo ipotizzare che stanno arrivando siccità e inondazioni di proporzioni biblicamente punitive.

Siccità in Italia prevista da Nostradamus?

Il nostro paese sta pesantemente risentendo della siccità, soprattutto il centro-nord. Detto del Po, occorre poi aggiungere che un altro fiume molto importante e autentico simbolo della Capitale, il Tevere, si sta sempre più prosciugando. E con esso anche diversi laghi laziali.

Irriconoscibile anche il Lago Trasimeno in Umbria, mentre l’Emilia Romagna ha da pochissimo dichiarato lo stato d’emergenza.

A livello mondiale, però, si aggiunge anche il pericolo nucleare. Dovuto non solo a quanto sta accadendo in Russia, ma anche per la recente rivelazione che la Cina sarebbe pronta a lanciare un attacco nucleare. Che sarebbe portatrice di una catastrofica carenza d’acqua.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Luca Scialò

Sociologo, blogger, web writer. Amo il Cinema, l'Inter e ovviamente scrivere. La mail per contattarmi: [email protected] Ricevi le News su Telegram senza censure Le voci di dentro su Telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna all'indice