Siamo qui, Vasco torna con un nuovo album dopo 7 anni

album siamo qui vasco rossi

Introduzione

Anno 1981: Siamo solo noi. Anno 2001: Siamo soli. Anno 2021: Siamo qui. Con una cadenza ventennale, Vasco Rossi pubblica un album che ci ricorda che in un modo o nell’altro “siamo“. Malgrado i cambiamenti radicali della società, con nuovi e vecchi problemi.

Ma, soprattutto, in un’epoca votata sempre più (proprio a partire dagli anni ’80) all’edonismo, al cinismo e all’egoismo, Vasco si esprime ancora al plurale. Arrogandosi, come lui stesso ama dire, il diritto di “dare voce a chi non ha voce”.

Certo, in casa Zocca di grandi novità non se ne vedono da tempo. Tuttavia, il Blasco nazionale è riuscito sempre a dare qualche spunto interessante coi suoi dischi. Ad intercettare i disagi ricorrenti e ad esprimere le problematiche sociali imperanti.

Ecco una recensione di Siamo qui, il nuovo album di Vasco Rossi.

Siamo qui album Vasco Rossi recensione

Siamo qui arriva a ben 7 anni di distanza dall’ultimo album in studio Sono innocente, uscito appunto nel 2014. Un lasso di tempo enorme, considerando la ritmica con la quale oggi sono pubblicati i dischi nuovi. Nel mezzo, comunque, ben tre album live.

Con Siamo qui, anticipato ad inizio anno (e anche qui ritroviamo una certa originalità temporale) con il singolo Una canzone d’amore buttata via, Vasco torna ad un sound più riconoscibile. Un Rock melodico diverso da quel semi-Hard rock che aveva contraddistinto il precedente lavoro.

Consta di 10 brani, tra cui il secondo singolo omonimo lanciato venerdì scorso. Le canzoni spaziano dal rock visionario “fantapolitic-a-pocalittico” di “XI Comandamento” all’amore ai tempi della società fluida in “L’amore l’amore”, scritta con Roberto Casini.

Non mancano le ballad intense come “Ho ritrovato te”, “Un respiro in più” e il rock duro di “Tu ce l’hai con me”.

Tante le collaborazioni: da quelle più rodate come Tullio Ferro, Roberto Casini e Gaetano Curreri, a new entry come Vince Pàstano, Andrea Righi, Andrea Fornili, Saverio Grandi, Saverio Principini e Simone Sello. C’è anche un po’ di Guido Elmi, nella musica del brano rock “Tu ce l’hai con me”.

Siamo qui album Vasco tracce

Ecco le tracce dell’album Siamo qui di Vasco Rossi:

  1. XI comandamento
  2. L’amore l’amore
  3. Siamo qui
  4. La pioggia la domenica
  5. Tu ce l’hai con me
  6. Un respiro in più
  7. Ho ritrovato te
  8. Prendiamo il volo
  9. Patto con riscatto
  10. Una canzone d’amore buttata via

Siamo qui video singoli

Questi invece i video dei primi singoli del disco:

Conclusioni

Non certo un capolavoro, da Vasco ormai non ce li aspettiamo più da Canzoni per me in poi. Tuttavia, qualche brano orecchiabile e riflessivo lo si trova ancora.

A Vasco va riconosciuta la genuinità preservata del personaggio, che non si è svenduto ai talent. Capace, ormai alla soglia dei 70 anni, di far scatenare svariate generazioni coi suoi concerti in giro per l’Italia.

La sua Siamo soli noi è un inno intragenerazionale, ancora attualissimo. Di giovani “senza più santi né eroi” ne sono nati ancora molti da quel 1981.

Puoi acquistare l’album di Vasco Siamo qui nel nel banner seguente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Torna all'indice