Settembre ricco di eventi in cielo da non perdere: le date da segnare

Quando si parla di eventi in cielo spettacolari, si pensa subito alle stelle cadenti nella notte di San Lorenzo o all’aurora boreale ammirabile in alcune zone del Mondo o anche alle eclissi lunari o solari. Ma anche settembre ha il suo perché.

O, almeno questo settembre 2021, che sarà ricco di avvenimenti astronomici. Sperando che le condizioni meteorologiche siano favorevoli per ammirarli al meglio. Sono molte infatti le congiunzioni previste per le prossime settimane dato che i pianeti e la Luna sembrano essere particolarmente vicini. Facendo la gioia degli appassionati del genere.

Dunque, segnatevi le prossime date degli eventi nel cielo a settembre.

Eventi nel cielo di settembre

eventi nel cielo settembre
Foto di Alfons Schüler da Pixabay

Come riporta Si viaggia, il 10 settembre si verificherà la congiunzione tra la Luna e Venere, seguita in rapida successione da quella tra la Luna e Saturno (il 16 settembre) e da quella tra la Luna e Giove (il 18 settembre).

Nella notte tra il 13 e il 14 settembre sarà possibile vedere Mercurio brillare basso nella parte occidentale della volta celeste, a partire dai momenti successivi al tramonto. Ciò in quanto il pianeta arriverà alla sua massima elongazione orientale.

Ancora, il 14 settembre sarà il giorno perfetto per ammirare Nettuno, che si sta preparando ad entrare in opposizione. Il pianeta si avvicinerà al suo massimo alla Terra e sarà completamente illuminato dal Sole. Tuttavia questo evento non sarà visibile ad occhio nudo. Ciò significa che con un buon binocolo si potrà notare un puntino blu, mentre solo con i telescopi più potenti si avrà la possibilità di ammirare davvero lo spettacolo offerto da Nettuno.

La prossima Luna piena, chiamata “Luna del raccolto“, si verificherà invece nella notte tra il 20 e il 21 settembre. Perché si chiama così? In quanto la sua luce brillante aiutava infatti gli agricoltori nelle loro ultime raccolte notturne, prima dell’arrivo della stagione fredda.

L’ultimo evento sarà il 22 settembre, quando si verificherà l’equinozio d’autunno. Il Sole colpirà il nostro pianeta in maniera esattamente perpendicolare rispetto al suo asse di rotazione, facendo in modo che la notte e il giorno abbiano la stessa durata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Torna all'indice