Scudetto, chi vincerà tra Milan e Inter? La previsione

Scudetto, chi vincerà tra Milan e Inter? La previsione

Introduzione

Chi vincerà lo scudetto tra Milan e Inter? Il campionato di Serie A anche per questa stagione sta volgendo al termine, mancando solo 3 gare. E anche quest’anno, viene da dire “sembra iniziato ieri“. Il tempo vola e non lascia scampo.

Quest’anno poi è stato particolarmente combattuto, visto che deve essere ancora tutto deciso: dallo scudetto alla qualificazione in Europa league, fino alla retrocessione.

Per l’Europa league a giocarsi i 2 posti utili troviamo ben 5 squadre: le romane, Atalanta, Fiorentina e anche il Verona. Che è entrato di diritto in corsa. Mentre per la retrocessione a giocarsela sono 4 squadre, con la Salernitana rientrata in corsa e le altre sono Venezia, Genoa e Cagliari (che ha esonerato Mazzarri malgrado le poche partite mancanti). Mentre La Spezia e la Sampdoria sono sostanzialmente salve.

Per lo scudetto è invece lotta tra le milanesi, cosa che non accadeva da molto tempo. Tra crisi dei due club (insieme o a turno) e il dominio della Juventus.

Chi vincerà lo scudetto tra Milan e Inter? Ecco la possibile previsione.

Serie A, le ultime partite del Milan

Partiamo dal Milan, tornato primo dopo lo scivolone dell’Inter nel tanto atteso da tempo recupero col Bologna. Il Milan ha 77 punti e deve giocare con:

  • l’Atalanta in casa
  • con il Verona fuori casa
  • con il Sassuolo fuori casa

Le prime due gare sono alquanto complicate, perché l’Atalanta, come detto, è in corsa per un posto in Europa. Quindi andrà nella vicina Milano a caccia dei 3 punti.

Poi andrà a casa del Verona, anche esso in corsa per l’Europa. Squadra molto difficile da battere col suo gioco offensivo e a tutto campo.

Facile invece la gara con il Sassuolo, ormai da tempo salvo ma che ha rinunciato alla qualificazione in Europa league condannato dalla matematica.

Dunque, ipotizzando una vittoria, seppur difficile con l’Atalanta e più scontata con il Sassuolo, a Verona potrebbe incappare in un pareggio, se non addirittura in una sconfitta. Quindi ipotizziamo 6-7 punti in 3 gare.

Serie A, le ultime partite dell’Inter

Veniamo ora all’altra sponda di Milano. I nerazzurri sono scivolati secondi e sono fermi a 75 punti. L’Inter giocherà con:

  • l’Empoli in casa
  • il Cagliari in trasferta
  • la Sampdoria in casa

Volendo dare per certa la vittoria in casa coi toscani, ormai salvi da tempo, più complicata sarà con il Cagliari, in piena lotta salvezza e che davanti ai suoi auspica di riuscirsi. Dunque parliamo di un risultato aperto a tutte le possibilità, sebbene l’Inter tecnicamente sia ovviamente favorito, ma sappiamo che le motivazioni, unite al cambio di allenatore, possono limare le distanze.

Infine, con la Sampdoria presumibilmente salva dopo la vittoria del derby della Lanterna” e pure in casa, diamo per scontata una vittoria.

Quindi i punti potrebbero essere 7-9, meno probabilmente 6.

Chi vincerà lo Scudetto?

Dunque chi vincerà lo scudetto tra Milan e Inter? Se i rossoneri fanno 6 punti e i nerazzurri 9, vincerebbe l’Inter poiché il Milan ha solo 2 punti in più. Se il Milan riesce però a fare almeno 7 punti mentre l’Inter 6 o 7, i rossoneri riusciranno ad aggiudicarsi lo scudetto sempre per i suoi 2 punti in più.

Quindi, volendo dare delle percentuali, il Milan è in vantaggio per il 65% contro il 35% dell’Inter.

Pubblicato da Luca Scialò

Sociologo, blogger, web writer. Amo il Cinema, l'Inter e ovviamente scrivere. La mail per contattarmi: [email protected] Ricevi le News su Telegram senza censure Le voci di dentro su Telegram

2 Risposte a “Scudetto, chi vincerà tra Milan e Inter? La previsione”

  1. Purtroppo, e lo dico da interista, le possibilità dell’Inter sono minime dopo la assurda sconfitta col Bologna, perché mentre prima contavi solo sulle tue forze ora devi contare sulle disgrazie altrui che possono accadere e non. avevamo 4 punti di vantaggio, un piccolo tesoretto da amministrare a gennaio, sprecato sempre con la sconfitta col Milan, poi distrutto in coppa Italia, a dimostrazione che le siamo superiori, ma manca continuità alla squadra e Inzaghi spesso sbaglia totalmente moduli tattici e cambi in campo.
    Ho promesso a un bimbo che gli comprerò la divisa dell’Inter se vinceremo, e davvero vorrei andare a prendergliela 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Torna all'indice