SCHIOPPETTATE

Il ministro dell’Economia, Padoa Schioppa (mediante lettera al Presidente del Consiglio), ha sfiduciato il proprio rappresentante Petroni, nel consiglio di amministrazione della RAI e ha richiesto la convocazione dell’Assemblea. Un atto legittimo, visto che i motivi sono prettamente aziendali, in quanto la RAI è indietro su diversi punti economici e tecnologici e quindi i motivi sono prettamente aziendali…

E di cosa si scandalizza il centro-destra? Proprio loro che al Governo hanno eliminato un giornalista storico della RAI come Biagi, un giornalista che faceva sempre coi suoi programmi invidiabili share per un programma politico e non certo un reality, quale Santoro. Hanno eliminato un giornalista-satirico come Luttazzi che in teatro ha invece sbancato. Stesso dicasi della Guzzanti. Di contro hanno prolungato, giusto qualche mese prima della sconfitta elettorale, il contratto a Vespa fino al 2009…
E’ vero, era giusto inserire nei palinsesti anche programmi più vicini al centro-destra, ma in quel modo loro hanno solo violato l’Articolo 21 della Costituzione sulla libertà di espressione.
/ 5
Grazie per aver votato!

3 Risposte a “SCHIOPPETTATE”

  1. sinceramente neanche io ho capito perchè petroni venga sfiduciato…cmq la rai è davvero allo sbando e francamente non saprei quale sarebbe la cura.ps celentano e ligabue insopportabili! come li possono togliere?

  2. ho faticato a trovare un articolo che spiegasse i perchè dell'estromissione di Petroni, la maggior parte si limitava a riportare le reazioni indignate del centrodestra. Ormai non ci sono più fatti, soltanto dichiarazioni dei politici!un saluto 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna all'indice