Crea sito

Saturimetro, arma contro il Covid-19: come si usa, prezzo, dove si acquista

Data ultima modifica: 25 Novembre 2020

A cosa serve il Saturimetro? Come si usa il Saturimetro? Quanto costa il Saturimetro? Dove si acquista il Saturimetro

Il nuovo Coronavirus Covid-19 continua a spaventare il nostro Paese. Tanto che si sta arrivando ad un graduale lockdown, diciamo pure mascherato. Giacché, seppur non sia nazionale, viene eseguito via via da ogni singola regione a seconda dell’aumento dei casi.

Resta comunque il fatto che, chi di dovere, non ha fatto granché per prevenire la seconda ondata. Della quale si sa già da tempo. Per esempio, potenziare la medicina sul territorio. Con i medici di base lasciati a loro stessi o refrattari a “scendere in campo” per vari motivi.

Con il risultato finale che ad essere intasati finisco per essere i Pronto soccorso ospedalieri. Oltre al fatto che molti ospedali stanno convertendo i propri reparti per il Covid-19, anche, a quanto pare, per questione di lucro (ne ho parlato qui).

Detto ciò, dato che uno dei sintomi principali, come spiegato in quest’articolo, è la mancanza di ossigeno e la difficoltà a respirare (la cosiddetta dispnea), molti medici stanno suggerendo di acquistare un saturimetro. Ossia, un dispositivo elettronico che misura l’ossigenazione nel sangue.

Ovviamente, occorre poi sempre un confronto col proprio medico di base prima di allarmarsi. Ma può essere una prima importante spia.

Dunque, di seguito rispondiamo a tutte, e ad altre, domande su questo [sta_anchor id=”saturimetro”]dispositivo[/sta_anchor].

Saturimetro cos’è

saturimetro cos'è

Cos’è il saturimetro? Come spiega Dilei, chiamato pure pulsiossimetro od ossimetro, si presenta a forma di pinzetta per la versione “da dito” e come una sorta di smartwatch per quello “da polso“.

E’ utile per misurare e monitorare il livello di ossigenazione del sangue.

Il nostro organismo, mediante i polmoni, quando respiriamo immette una certa quantità di ossigeno. Tuttavia, quando ci sono delle disfunzioni organiche, asma, Broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), bronchite cronica o una polmonite, tale livello di ossigeno tende a calare. E avvertiamo ciò con la dispnea. Detta volgarmente anche “fame d’aria“.

Dunque, il saturimetro serve per monitorare la percentuale di ossigeno che circola nel sangue. L’ossigeno è fondamentale per il buon funzionamento degli organi. Dal cuore al cervello. Viaggiando mediante il sistema circolatorio, mediante l’emoglobina presente nei globuli rossi.

Saturimetro come funziona

saturimetro come funziona

Come funziona il saturimetro? Il più utilizzato, per la sua semplicità di utilizzo e rapidità di risultato è quello a forma di molletta. Dotato di una sonda, due diodi (i quali emettono fasci di luce che attraversano la cute e la circolazione, rilevando le percentuali di emoglobina legata all’ossigeno e di emoglobina non legata), e di un piccolo schermo su cui appaiono i valori rilevati.

La forma a molletta è ideale perché aderisce bene alle dita e ci dà anche i valori legati alla frequenza cardiaca.

Saturimetro prezzo

Quanto costa un saturimetro? I prezzi, oggi come oggi, sono molto variabili. Si va da quelli che costano anche meno di 10 euro a quelli che superano i 200 euro.

Non bisogna però badare al prezzo e alle molteplici funzioni che offre. A noi non interessa che sia figo e moderno, quanto che i risultati che ci dà siano attendibili.

La mediana dei prezzi si stabilisce intorno ai 40 euro, fascia di prezzo nella quale si trovano quelli più attendibili e soddisfacenti.

Saturimetro come si usa

saturimetro prezzo

Come si usa un saturimetro? Si può utilizzare sia sul dito, infilandolo semplicemente al suo interno sia sul lobo dell’orecchio. La misurazione “a dito” però è la più comune e la più utilizzata sia a casa sia nei presidi sanitari.

Occorre però precisare alcune cose:

  • i valori che vi dà servono per una prima constatazione. Meglio sempre consultare il medico in caso di valori inferiori al 95 o se le difficoltà respiratorio sono eccessive malgrado sia superiore a quel valore
  • non fatene una ossessione, stando sempre a misurare l’ossigeno. Se i valori sono nella norma dopo 2-3 misurazioni ripetute, cercate di stare tranquilli. Spesso la fame d’aria è dovuta anche a stati di ansia, attacchi di panico, perfino il reflusso gastroesofageo, pressione alta
  • evitare di usarlo su unghie molto lunghe e con smalto, soprattutto nella versione in gel, fattori che potrebbero alterare i risultati
  • “riscaldare” il dito prima di procedere con la misurazione, per esempio sfregando bene le mani tra loro
  • meglio ripetere la misurazione su dita diverse, per avere un risultato più attendibile

Valori ossigeno normali

valori ossigeno normali

Quali sono i valori corretti dell’ossigeno nel sangue? Eccoli di seguito:

  • Pari o superiore a 95 (la perfezione è 97): valori normali
  • Tra 94 e 91: lieve ipossiemia, primo campanello d’allarme
  • Tra 90 e 86: moderata ipossiemia
  • Pari o inferiore a 85: grave ipossiemia

Già dal 90 in giù occorre chiamare subito il proprio medico curante, la Guardia medica o il 112.

Soggetti che soffrono di alcune patologie croniche, possono trovare nella norma anche valori di guardia inferiori a 94. I fumatori cronici potrebbero trovare come normale anche un valore di 94.

Il saturimetro riporta anche i valori del battito cardiaco. Questi sono quelli normali:

60-90. Inferiori si è in stato di bradicardia, superiore si è in tachicardia.

Dove acquistare Saturimetro

Questo dispositivo è possibile trovarlo ovviamente nelle Farmacie. Ma anche su Amazon, come altri dispositivi medici.

Migliore Saturimetro su Amazon

Di seguito riporto i migliori per prezzo e recensioni utenti:

AFAC Saturimetro Ossimetro Pulsossimetro Da Dito

Saturimetro Da Dito, Pulsossimetro Professionale con Omnidirezionale OLED Display

HOMIEE Saturimetro da Dito

Migliore saturimetro per bambini su Amazon

E’ anche possibile trovare questo dispositivo in un formato più colorato e simpatico adatto ai bambini, come fosse un gioco. Questo, per esempio, ha la forma di un simpatico pinguino.

HOMIEE Saturimetro da Dito per Bambini

Luca Scialò

Pubblicato da Luca Scialò

Sociologo, blogger, web writer. Amo il Cinema, l'Inter e ovviamente scrivere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.