Robot spezza dito a bambino durante gara scacchi: la ribellione è iniziata?

Robot spezza dito a bambino durante gara scacchi: la ribellione è iniziata?

Si è parlato tanto del dipendente di Google licenziato perché avrebbe rivelato che l’intelligenza artificiale in casa Big G avrebbe una propria coscienza. E chissà se si parlerà tanto anche di quanto accaduto in Russia. Dove, durante una partita di scacchi, un robot ha schiacciato il dito ad un bambino.

Notizie che fanno tornare in mente quanto abbiamo visto in Terminator. Dove i robot dotati di una propria coscienza, si ribellano agli esseri umani. O in un altro cult di fantascienza, sempre negli anni ’80, Robocop. Quando un robot progettato per difendere l’ordine pubblico uccide un uomo durante le prove.

Ma torniamo all’episodio del robot che ha spezzato un dito ad un bambino durante una partita di scacchi in Russia. Ecco il motivo del gesto e il video.

Perché robot ha schiacciato dito a bambino durante una partita di scacchi

Come riporta Il Tempo, nel video che mostreremo più avanti, si vede il braccio robotico (simile ai bracci utilizzati nelle catene di montaggio) muoversi sulla scacchiera. E finire per schiacciare il dito del bambino intento a fare la propria mossa. Si nota anche le difficoltà di liberarlo dalla morsa del robot, per la disperazione dei genitori.

Sergey Smagin, vicepresidente della federazione russa di scacchi, ha spiegato che il robot ha afferrato il dito del bambino perché aveva fatto la sua mossa troppo in fretta, senza aspettare che l’avversario robotico terminasse la sua. Una reazione violenta che fa riflettere dunque.

Al bambino è stato ingessato il dito ma il giorno dopo ha ripreso a giocare.

Video del Robot che spezza dito a bambino durante partita di scacchi

Ecco il video:

Ricevi news senza censure su Telegram

banner-TELEGRAM
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna all'indice