RENZO PIANO, L’ARCHITETTO DEL MONDO

RENZO PIANO, L’ARCHITETTO DEL MONDO

TANTI I PROGETTI INTERNAZIONALI REALIZZATI
L’architettura, diceva Mussolini, “è la sintesi di tutte le arti”. Ne è sempre stato consapevole un architetto doc genovese d’origine, che ha realizzato molte opere avveniristiche e mastodontiche in giro per il Mondo: Renzo Piano.

ORIGINI – Renzo Piano nasce a Genova il 14 settembre 1937, nel quartiere Pegli, in una famiglia, manco a dirlo, di costruttori. Dopo aver ottenuto la maturità classica frequenta le facoltà di Architettura di Firenze e Milano; laureatosi nel 1964 al Politecnico di Milano con una tesi su Modulazione e coordinamento modulare seguita dal prof. Giuseppe Ciribini, con una votazione di 100/110, diventa allievo di Marco Zanuso.

Grazie al padre, costruttore edile, ha subito la possibilità di conoscere la vita di cantiere e di esercitare la professione, nonché di instaurare le prime relazioni con i clienti. Tra il 1965 ed il 1970 viaggia tra gli Stati Uniti e l’Inghilterra per completare la sua formazione.
Nel 1968 partecipa alla XIV Triennale di Milano, per cui realizza un padiglione. Nel 1969, a seguito della crescente fama nazionale, dovuta anche alla pubblicazione delle opere sulle riviste del settore (Domus e Casabella), Piano realizza il padiglione per l’industria italiana all’Esposizione Universale del 1970 a Osaka. Sarà l’inizio di una lunga serie di successi, ancora oggi in corso.
LE CENTRE POMPEDUE, LA PRIMA OPERA DI CARATURA INTERNAZIONALE – Con grande sorpresa, vista la giovane età, Piano e Rogers, insieme a Gianfranco Franchini  vincono nel 1971 il concorso internazionale per la realizzazione del Centre Georges Pompidou (noto anche come Beaubourg) a Parigi battendo gli altri 680 concorrenti, con un progetto molto audace, soprattutto considerando che si andava ad inserire nel centralissimo 4° arrondisement, non lontano da Le Marais. Considerato il manifesto dell’architettura high-tech, è oggi uno dei quattro monumenti di Parigi più visitati dai turisti.
TUTTE LE OPERE
1969: Padiglione dell’Industria Italiana all’Expo Internazionale di Osaka 1970, Giappone
1973: Edificio per uffici per la B&B Italia a Novedrate, Como
1974: Case monofamiliari, Cusago, Milano
1977: Centre Georges Pompidou, Parigi (Francia), dal 1971 IRCAM, Instituto per la ricerca musicale, Parigi, Francia (Piano & Rogers)
1979: Riqualificazione del centro di Otranto (progetto UNESCO)
1980: Prototipi della vettura sperimentale VSS per Fiat
Progetto di rinnovamenti del centro storico di Genova (progetto UNESCO)
1982: Quartiere residenziale “Il Rigo”, Corciano (Perugia)
1983: Mostra retrospettiva di Alexander Calder, Torino
1984: Riabilitazione degli stabilimenti Schlumberger, Montrouge, Parigi, Francia
Spazio musicale per l’opera « Prometeo » di Luigi Nono, Venezia
Uffici per la Olivetti, Napoli
1985: Edificio per uffici per lo stabilimento Lowara, Montecchio Maggiore, Vicenza
Restauro degli antichi arsenali, La Canea, Creta (progetto UNESCO)
1986: Padiglione per l’esposizione itinerante della IBM
Restauro del fossato della città antica di Rodi, Grecia (progetto UNESCO)
Restauro della Basilica Palladiana di Vicenza (progetto approvato dal consiglio comunale ma bocciato dal ministero)
1987: The Menil Collection, Houston, USA
Sede dell’Istituto Sperimentale dei Metalli Leggeri, Novara, dal 2001 sede del Polo Scientifico e Tecnologico di Novara
La debis-Haus in Potsdamer Platz a Berlino
1990: Stadio San Nicola, Bari, dal 1987
Centro commerciale Bercy 2, Charenton le Pont, Parigi, Francia
Estensione dell’IRCAM, Parigi, Francia
1991: Navi da crociera per P&O, USA
Complesso residenziale in rue de Meaux, Parigi, Francia
Stabilimenti Thomson Optronics, Saint Quentin-en Yvelines, Francia
Stazioni metropolitane “Brin” e “Dinegro”, Genova
Renzo Piano Building Workshop, Punta Nave, Genova
1992: Sede del Credito Industriale Sardo, Cagliari
Ristrutturazione del Porto antico di Genova per le Celebrazioni Colombiane di Genova (Italia), dal 1985
1994: Auditorium Gianni Agnelli del Lingotto, Torino
Kansai International Airport Passenger Terminal Building, Osaka, Giappone, dal 1988
1995: Padiglione Cy Twombly, Houston, USA
Edificio G6 (Olivetti) Centro direzionale di Napoli, Napoli
Sede della Capitaneria di Porto, Genova
1996: Cité Internationale de Lyon, Francia
Via commerciale I Portici del Lingotto, Torino, Italia
Ponte di Ushibuka, Kumamoto, Giappone
1997: Ricostruzione dell’atelier Brancusi, Parigi, Francia
Museo nazionale della Scienza e della Tecnica, Amsterdam, Olanda, Foto
Museo della Fondation Beyeler, Basilea, Svizzera, dal 1992, Foto
Torre debis, sede della Daimler-Benz, Potsdamer Platz, Berlino, Germania
Galleria del vento della Ferrari, Maranello, Modena, Italia
1998: Centro Culturale Jean-Marie Tjibaou, Nouméa, Nuova Caledonia, dal 1991
Centro design Daimler Benz, Sindelfingen, Stoccarda, Germania
Progetto Daimler Benz della Potsdamer Platz, Berlino, Germania
Centro direzionale della Banca Popolare di Lodi, Lodi, Italia
Galleria del Vento della Ferrari, Maranello, Modena
1999: Hotel e casinò della Cité Internationale, Lione, Francia
Realizzazioni esterne al Porto antico di Genova, Italia
Centro Meridiana, Lecco, Italia
2000:
Ristrutturazione del Centre Pompidou, Parigi, Francia
Ricostruzione della Potsdamer Platz, Berlino, Germania, dal 1992
Torre di uffici della KPN, Rotterdam, Paesi Bassi Foto
Torre adibita ad uffici ed appartamenti “Aurora Palace”, Sydney, Australia;
Estensione del museo della Fondation Beyeler, Basilea (Svizzera)
2001: Auditorium della Banca Popolare di Lodi, Lodi, Italia
Negozio Hermès, Tokyo, Giappone
“La Bolla”, Genova
2002: Auditorium Parco della Musica, Roma, Italia, (Video )
Auditorium Niccolò Paganini, Parma, Italia
Multisala Pathé al Lingotto, Torino, Italia
Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli al Lingotto, Torino, Italia
2004: The Nasher Sculpture Centre, Dallas, USA
Completamento ristrutturazione del Lingotto, Torino
Stazioni metropolitane “Principe” e “Darsena”, Genova
2004: Chiesa di Padre Pio, San Giovanni Rotondo (Italia), dal 1991
2005: Nuova sede de Il Sole 24 Ore, Milano, Italia, dal 1998
Grande magazzino “Peek and Cloppenburg”, Colonia, Germania, dal 1999
Zentrum Paul Klee, Berna, Svizzera, dal 2001
Nuova sede della EMI-Virgin, Parigi, Francia dal 2002
Ampliamento High Museum of Art, Atlanta, USA
2006: Ristrutturazione e ampliamento della Morgan Library, New York, USA
2007: Nuova sede del New York Times, New York, USA
Masterplan per il nuovo campus della Columbia University, New York, USA
Cantina Rocca di Frassinello, Gavorrano (Grosseto) (direzione artistica: Massimo Alvisi)
Il Vulcano Buono (Centro Commerciale, Albergo e Servizi), Nola, Napoli (Video )
“Genova come potrebbe essere”, Genova
2008: California Academy of Sciences di San Francisco, USA
LACMA – Los Angeles County Museum of Art, Ampliamento – Fase I – Broad Contemporary Art Museum, Los Angeles, USA
2009: Estensione dell’Art Institute of Chicago, USA con la creazione della Modern Wing (l’ala moderna) che amplia di un terzo lo spazio espositivo e che comprende un ponte di collegamento al Millennium Park; l’opera è stata inaugurata il 16 maggio 2009.
2010: Uffici e residenze, Saint Giles Court, Londra, Gran Bretagna
LACMA – Los Angeles County Museum of Art, Ampliamento – Fase II – The Resnick Pavilion, Los Angeles, USA
Residenza privata, Aspen, USA
2011: Studio di fattibilità per l’Auditorium di Bologna
Ristrutturazione del waterfront di Faliron, Atene, Grecia
Riabilitazione del sito di Ronchamp, Ronchamp, Francia
2012:Ampliamento Isabella Stewart Gardner Museum, Boston, USA
Grattacielo Shard London Bridge, Londra, Gran Bretagna
PROGETTI IN CORSO
2006: Astrup Fearnley Museum of Modern Art, Oslo, Norvegia
Riqualificazione e ampliamento del Harvard Art Museum, Cambridge, USA
2007: Whitney Museum of American Art, New York, USA
Ampliamento del Kimbell Art Museum, Forth Worth, USA
Manhattanville Campus, Columbia University, New York, USA
Grattacielo Intesa Sanpaolo, Torino, Italia;
2009: Maintenance and Operation for the High Line, New York, USA
2010: Columbia School of Arts, New York, USA
Auditorium del Castello, L’Aquila, Italia
2011: Auditorium delle Arti, Bologna, Italia
The Bow-tie Building, New York, USA
2012: Nuovo Palazzo di Giustizia di Parigi, Francia
LE REALIZZAZIONI “AUTO-BIOGRAFICHE”– Nel 1981 Piano fonda il Renzo Piano Building Workshop (RPBW), con uffici a Genova, Parigi e New York.
Nel 2004, a Genova, viene costituita la Fondazione Renzo Piano, un ente no-profit dedicato alla promozione di diverse attività, tra cui la conservazione e valorizzazione dell’archivio dello studio Renzo Piano, formazione e didattica rivolta ai giovani architetti, comprese borse di studio, pubblicazione di libri e promozione di mostre. La fondazione è finanziata da Renzo Piano e dal Renzo Piano Building Workshop, oltre che con i proventi dei diritti sull’uso del materiale degli archivi per mostre e pubblicazioni. La fondazione promuove stage presso gli uffici della RPBW di Genova e Parigi rivolti a 15 studenti iscritti all’ultimo anno della Facoltà di Architettura convenzionate
(Fonte: Wikipedia
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna all'indice