Campania regina Estate 2021: la classifica delle regioni più citate su Instagram

Instagram, popolarissima app dove si condividono spezzoni di vita quotidiana in formato foto e video, è un ottimo misuratore della popolarità di personaggi ma anche dei luoghi da visitare. E la Campania si aggiudica lo scettro di regione più visitata dell’Estate 2021.

Infatti, quella che i romani chiamavano “felix” per la sua fertilità agricola, vanta il 10,8% di presenze di turisti sugli oltre 400mila post analizzati e 24 hashtag monitorati.

Sono i dati emersi dallo studio Instagrammable Italy, l’analisi che Extreme – azienda specializzata nella data intelligence applicata al web e social – ha effettuato per l’Estate 2021 esaminando le tracce digitali lasciate dall’uso costante dei social media.

Vediamo qual è la classifica delle regioni italiane più visitate nell’Estate 2021.

Classifica regioni italiane più visitate Estate 2021

regioni più visitate estate 2021
Foto di antonio speranza da Pixabay

Come riporta Webmitag, analizzando la distribuzione territoriale dei dati aggregati per regione, emerge questa classifica:

  1. Campania (10,8%)
  2. Lazio (9,7%)
  3. Veneto (9,6%)
  4. Puglia (8,9%)
  5. Lombardia (8,6%)
  6. Sicilia (8,4%)
  7. Liguria (6,2%)
  8. Sardegna (4,8%)
  9. Trentino Alto Adige (4,8%)
  10. Umbria (4,5%)

Se invece si guarda il volume di engagement generato (like e commenti) per ogni singola regione, la classifica cambia leggermente, sebbene non in testa e soprattutto per la presenza della Toscana al secondo posto:

  1. Campania (13,1%)
  2. Toscana (9,2%)
  3. Lazio e Veneto (8,5%)
  4. Puglia (7,9%)
  5. Sicilia (6,8%)
  6. Lombardia (6,7%)
  7. Liguria (6,3%)
  8. Umbria (6,1%)
  9. Trentino Alto Adige (6,2%)

Quali sono le regioni italiane più visitate in Estate 2021

regioni italiane più visitate estate 2021
Foto di SALVATORE MONETTI da Pixabay

Per l’Estate 2021 a trionfare è dunque la Campania, bene anche Lazio, Veneto e Puglia.

L’indagine è stata condotta seguendo in timelapse il flusso tra luglio e agosto e le mappe elaborate evidenziano la densità di presenze determinate attraverso i post di Instagram e la loro posizione geografica. Nonché l’alto numero di “presenze virtuali” che hanno visualizzato i contenuti postati.

Da campano fa piacere per la mia regione, che reputo, non per campanilismo ma per uno che ha girato molto l’Italia, la Regione più completa per bellezze naturali, tradizione enogastronomica e risorse storico-culturali.

Certo, è stata anche maltrattata dalla Camorra e dalla politica maneggiona. Una commistione che l’ha trasformata in una regione molto inquinata (mai dimenticare la questione Terra dei fuochi) e stuprata dal punto di vista edilizio.

Ciò nonostante, è stato difficile abbattere quanto offre, con la città di Napoli, la penisola Sorrentina, la costiera Amalfitana e la zona del Cilento che fanno da volano al suo turismo. Bene anche Capri, nel 2021 particolarmente affollata di Vip.

Molto di più andrebbe valorizzata la costa casertana e l’entroterra beneventano ed avellinese. Che pure molto hanno da offrire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Torna all'indice