Monolite di metallo trovato nello Utah: le possibili spiegazioni

monolite utah

Data ultimo aggiornamento: 29 Novembre 2020

Monolite di metallo ritrovato nel deserto dello Utah. Di tanto in tanto, qualche strano ritrovamento fa impazzire il popolo del web e scatenare le più disparate tesi sulle sue origini. Come accaduto per la sfera gigante ritrovata in Bosnia ed Erzegovina.

In realtà, il misterioso monolite metallico si trova in un punto non facilmente raggiungibile del deserto dello Utah. Al punto che le autorità locali hanno preferito non rivelare la posizione per evitare che orde di curiosi si rechino sul posto. Causando disagi e costringendo ad eventuali salvataggi.

Sebbene non manchi chi sostenga di avere individuato la posizione tramite Google Earth. Asserendo peraltro che si trovi lì già da almeno 4 anni (la data è 21 ottobre 2016).

Vediamo quali possono essere le possibili origini di questo monolite, che tanto ricorda quello visto all’inizio del capolavoro di Stanley [sta_anchor id=”monolite”]Kubrick[/sta_anchor].

Monolite di metallo nel deserto dello Utah possibili origini

monolite utah
Foto postata su Twitter dall’utente H I Sutton

Come riporta Focus, dalle fotografie pubblicate dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza, sembra essere realizzato con fogli di lamiera unite da viti. E per questo anche molto leggero.

Proprio in tema di “2001 Odissea nello Spazio”, qualcuno ritiene che si tratti di una installazione artistica per omaggiare quel cult di fine anni ’60. Un film peraltro anticipatore di molte tecnologie poi realmente verificatesi nel tempo, come ho dimostrato qui.

Tuttavia, questo sembra avere una base triangolare e che risulta comunque molto più tozzo. C’è però chi non manca di ricordare che già in passato i deserti hanno già “ospitato” opere di artisti come Frank Van Zant e Leonard Knight.

Qualcun altro invece ipotizza che si tratti del lancio di una campagna pubblicitaria. Ipotesi che però decadrebbe se davvero sta lì dal 2016. Almeno che la società committente non abbia deciso di lasciarlo lì. Per lassismo o per dimenticanza.

A prescindere da ciò, dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza dello Utah precisano che «È illegale installare strutture o opere d’arte senza autorizzazione su terreni pubblici gestiti a livello federale, non importa da quale pianeta si provenga».

La parte finale è anche divertente. Del resto l’ipotesi aliena è sempre presente e ha il suo fascino.

6 Risposte a “Monolite di metallo trovato nello Utah: le possibili spiegazioni”

  1. Credo che la trovata sia buona, ogni volta che apri il post appaiono mille pubblicità e accetta i cookie, già solo quello fa soldi…

  2. Anche fosse falso chi cavolo l’abbia trasportato in mezzo al deserto una landa isolata da tutto?se di metallo ci andrebbe un elicottero molto speciale che non esiste quindi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Torna all'indice