Ciao Marco, a cui ho dato il primo voto

Ciao Marco, a cui ho dato il primo voto

Il primo voto è come il primo amore, non si scorda mai. Era il 2000, avevo 18 anni e si votava per le regionali in Campania. Visto che Bassolino già mi stava sul ca..o e anche gli altri candidati mi disgustavano, decisi di affidare a lui e ai Radicali la mia prima preferenza. Parlo di Marco Pannella, spentosi ieri a 86 anni, sconfitto da due tumori. All’epoca si candidò come Governatore, ovviamente incassando pochissimi voti (in Campania si sa come vanno le elezioni).

Marco Pannella, principali battaglie

http://4.bp.blogspot.com/-WRbEV3-r3X4/VbkhpRdSuVI/AAAAAAAAF4Q/c45IP7LvPW4/s320/pannella_bonino-586x366.jpgSimpatizzavo per i Radicali e per le loro battaglie libertarie, soprattutto quelle degli anni ’70. Si pensi ad aborto, divorzio, obiezione di coscienza. Ma anche le battaglie a livello internazionale contro la pena di morte, le dittature, la liberalizzazione della cannabis, il pluralismo dell’informazione, contro la partitocrazia, in favore dei diritti dei detenuti. Ultimo punto questo su cui Pannella ha speso l’ultimo decennio della sua intensa e settantennale vita politica. A partire dagli anni ’80, però, la propulsione rinnovatrice dei Radicali si è appassita, in corrispondenza dell’appiattimento della passione politica degli italiani. Poi negli anni ’90, con l’arrivo della Seconda Repubblica e del bipolarismo, i Radicali hanno cercato spazi un po’ a destra e un po’ a sinistra. Restando ai margini di una politica ormai diventata squallida e con altri obiettivi.

Marco Pannella e gli ultimi anni deludenti

marco pannellaDopo quel primo voto, restai simpatizzante dei Radicali, ma non li ho più votati. Anzi, alcune posizioni e scelte di questi anni neppure le ho condivise. Il rapporto pluridecennale tra Marco Pannella ed Emma Bonino si è anche un po’ deteriorato negli ultimi anni, spegnendo così sempre più la consistenza del partito. Il cui simbolo sbiadiva sempre più, restando roba da museo della Prima Repubblica. Le reciproche malattie hanno poi fatto il resto.

Ciao Marco e grazie per aver reso questo Paese un pò meno medioevale.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Luca Scialò

Sociologo, blogger, web writer. Amo il Cinema, l'Inter e ovviamente scrivere. La mail per contattarmi: luca.scialo81@gmail.com Ricevi le News su Telegram senza censure Le voci di dentro su Telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna all'indice