Mammut torneranno in vita: Jurassic Park diventa realtà

mammut

Jurassic Park è un film del 1993 diretto da Steven Spielberg, basato sull’omonimo romanzo scritto da Michael Crichton.

In molti lo avrete visto almeno una volta nella vita e saprete che parla di un avveniristico parco situato in un’isola remota del Costa Rica, nel quale gironzolano liberamente dei dinosauri. Riportati in vita tramite la clonazione, per un capriccio del simpatico ed eccentrico miliardario con la passione per i giganteschi animali della preistoria, John Hammond.

Jurassic Park ha poi dato vita ad una serie fortunata di film. Di cui il quinto, attualmente in lavorazione, si intitolerà Jurassic World: Dominion. La cui uscita è prevista per il 2022.

Orbene, a quanto pare quanto si vede nelle pellicole di Jurassic Park presto diventeranno realtà. Stanno per essere riportati in vita i Mammut.

Vediamo di cosa si tratta.

Mammut di nuovo in vita: il progetto

Come riporta Libero, l’idea è di un gruppo di scienziati guidato da un famoso genetista di Harvard, George Church.

Il progetto ha già raccolto 15 milioni di dollari e si punta a riportare in vita diverse specie estinte. Al fine di di ripristinare gli ecosistemi ormai persi o a grave rischio. E rallentare il cambiamento climatico.

Nel caso dei mammut, la speranza degli scienziati è che contribuiscano a ricreare le praterie artiche, che proteggono il permafrost e immagazzinano carbonio.

Più precisamente, si punta a creare un ibrido elefante-mammut, sul quale i genetisti in realtà lavorano da quasi un decennio, utilizzando embrioni prodotti in laboratorio con le cellule della pelle dagli elefanti asiatici. Appositamente riprogrammate in cellule staminali più versatili che possano trasportare il DNA dei mammut.

Si spera che non si riproponga anche quanto accade nei film di Jurassic Park, dove i dinosauri riportati in vita finiscano fuori controllo e si scagliano contro l’uomo. Il quale di problemi creati con le proprie mani, già ne ha tanti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Torna all'indice