Google, le parole più cercate del 2023: sorpresa Peppino Di Capri

Google, le parole più cercate del 2023: sorpresa Peppino Di Capri

Quali sono le parole più cercate su Google del 2023? Il motore di ricerca ha stilato la classifica anche quest’anno.

Quali sono le parole più cercate su Google del 2023? Il motore di ricerca più utilizzato in Italia e nel mondo anche quest’anno ha stilato la classifica delle parole più digitate dagli utenti, dividendole per categorie. Si parte dalle persone, che vede una sorpresa al terzo posto.

Personaggi più cercati su Google nel 2023

Come riporta Libero, il personaggio più cercato su Google nel 2023 è il tennista Jannik Sinner. Il 22enne di San Candido è stato protagonista di un finale di stagione da urlo coronato nel giro di pochi giorni dal secondo posto alle Atp Finals di Torino e dalla vittoria azzurra in Coppa Davis a Malaga.

Sinner ha superato l’attaccante della Roma, ex Inter, Romelo Lukaku, posizionatosi al secondo posto. Mentre a chiudere il podio, un po’ a sorpresa visto che non ci sono state particolari notizie a riguardo, l’inossidabile Peppino Di Capri. Sebbene forse avrà pesato il premio alla carriera ricevuto a Sanremo, e ha retto la sua posizione per tutto il resto dell’anno.

Peppino Di Capri si piazza davanti a Marta Fascina, la discussa compagna di Silvio Berlusconi (che non figura neanche tra i primi 5, nonostante la dipartita), la segretaria del Pd Elly Schlein e Andrea Giambruno, ex compagno della Meloni, finito nel vortice del gossip per i fuori onda imbarazzanti trasmessi da Striscia la notizia.

Le parole più cercate nel 2023 su Google

Per quanto riguarda i termini più cercati nel 2023 su Google, troviamo al primo posto “armocromista“, vale a dire la collaboratrice per il look pagata profumatamente a cui ha fatto riferimento Elly in una famigerata intervista “pop” a Vanity Fair.

Si piazza davanti a lutto nazionale, transgender, Papa emerito e “Apayinye”, termine esploso su TikTok.

Il Vip deceduto più ricercato è stato Maurizo Costanzo, mentre nella classifica dei “perché” spicca al primo posto “perché la guerra in Israele e Gaza“. Curioso il secondo posto per “Perché Iacchetti conduce da casa“, riferendosi a Striscia la notizia.

Tra i cos’è al primo posto troviamo “Hamas“, seguito da “Diastasi addominale” e “Kibbutz“, teatro delle stragi di civili israeliani lo scorso 7 ottobre.

Tra gli attori e attrici prima “Chiara Francini” (ospite a Sanremo e autrice di un apprezzato monologo), seguita da Rosa Chemical e Fedez. Questi ultimi protagonisti di un insolito bacio sempre a Sanremo.

Insomma, la kermesse ligure ha pesato molto sulle ricerche degli italiani, ma per fortuna anche argomenti seri come la guerra a Gaza. Anche Striscia la notizia ha avuto il suo ruolo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Valeria Marano

Appassionata di Gossip e curiosità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Indice argomenti