Genova, la terrona del Nord

genova

Genova è come me la aspettavo. Si respira l’aria di una città da decenni in declino, degradata, una nobile decaduta che vive in una casa ammuffita e impolverata, tra i fantasmi di un passato che non tornerà probabilmente più. Una città non sfruttata a dovere, con un porto moderno depotenziato.

Gli ultimi anni di gloria sono stati gli anni ‘60-’70, quando sfornò tanti cantautori che ne cantavano i pregi e i difetti. Quelli che vedi ancora oggi. Genova è una città atipica, con i tratti tipici di un posto meridionale ma sito nel Nord Italia.

A rappresentare oggi Genova sono la storica Lanterna, il pesto, il basilico, l’Aquario e le squadre calcistiche Genoa e Sampdoria. La zona che mi è piaciuta di più è il quartiere Boccadasse, antico borgo marinaro.

genova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Torna all'indice