Facebook è diventata una Banca: le due prove

libra facebook come funziona

Facebook non ha certo bisogno di presentazioni. Nato per gioco dalla mente di Mark Zuckerberg ed alcuni amici di College (coi quali sarebbe poi finito in tribunale), è esploso a livello globale dal 2008. Superando oggi abbondantemente i 2 miliardi di utenti. Malgrado il fatto che in un Paese super popolato come la Cina, con il suo quasi miliardo e mezzo di abitanti, sia censurato.

Facebook negli anni, a mo’ di Microsoft, ha fagocitato aziende su aziende. Rilevando così società come Instagram e WhatsApp, che avrebbe presto fatto diventare app altrettanto diffusissime. A colpi di aggiornamenti accattivanti.

Mentre di recente ha rilevato pure Giphy, piattaforma dedita alla creazione di Gif che usiamo anche per le app suddette.

Il progetto di Facebook va però ben oltre l’acquisizone di app da inserire nel proprio Universo. Il Social sta diventando una Banca a tutti gli effetti, facilitata dalla crisi economica che sta travolgendo il Mondo. E che non ha ancora mostrato il suo volto più feroce.

Ecco due prove di [sta_anchor id=”facebook”]ciò[/sta_anchor].

Come ottenere prestiti da Facebook

facebook come ottenerne prestiti

Come riporta Contropiano, nel mese di marzo, quello che era nato come Social network per far ritrovare amici e parenti da un capo all’altro del Mondo, ha inviato ai suoi utenti questo messaggio.

Ciao (…) stiamo offrendo 100 milioni di dollari sotto forma di finanziamenti in denaro a 30.000 piccole imprese idonee in 30 paesi per aiutarle a superare le difficoltà causate dalla pandemia di Covid-19

Sappiamo che il tempo è prezioso, soprattutto in questo momento così difficile. Ecco perché ci siamo adoperati per consentirti di scoprire in modo rapido e semplice se la tua azienda e la tua zona sono idonee a ottenere un finanziamento in denaro da Facebook. Cordiali saluti

Naturalmente, per poter erogare denaro, Facebook richiede dei requisiti:

  • avere tra i 2 e 50 dipendenti
  • essere in attività da almeno un anno
  • avere subito gli effetti del Covid (non specificati a una prima ricognizione)

E’ stata creata anche una apposita pagina, con lo slogan: “Siamo qui per aiutarti a riprendere la tua attività”. Nella quale ci sono sezioni dedicate ai programmi specifici di sostegno, guide per meglio rispondere ai cambiamenti ripartite per settore (bar e ristoranti, centri fitness, editoria e media ecc.) e una sorta di protocollo per far fronte agli imprevisti.

In Italia, quei requisiti richiesti da Facebook, appartengono a oltre il 90% delle imprese. Del resto, il nostro Paese ha trovato nelle medie e piccole imprese, da sempre la sua reale spina dorsale. La quale però si sta spezzando sempre più e il Re dei Social potrebbe presto fungere da importante protesi.

Del resto, Facebook ha dei numeri finanziari imponenti:

  • Fatturato nel 2019 di 70 miliardi
  • Utili nel 2019 per 18,5 miliardi
  • Poco più di 50 mila dipendenti
  • Capitalizzazione di 740 miliardi di dollari (per farsi una idea, quasi il quadruplo della Bank of America Corporation che ne conta 209)
  • Quasi 2 miliardi e mezzo di utenti, quindi, di sportelli virtuali su ogni smartphone
  • Società controllate che vantano anche loro intorno ai 2 miliardi di utenti, come Instagram e WhatsApp

Facebook fa passare il tutto come filantropia. Ma si tratta di Social business, favorito dal fatto che le Banche ormai difficilmente erogano prestiti.

Libra di Facebook come funziona

libra facebook come funziona

Ma c’è un’altra prova della svolta bancaria di Facebook. Il fatto che abbia da tempo in progetto di lanciare una sua criptovaluta: Libra. Il cui wallet si chiama Calibra. Lancio che doveva avvenire verso giugno 2020, ma che la Pandemia da Covid-19 ha rinviato.

Come funziona Libra di Facebook? Come riporta Webeconomia, Mark Zuckerberg ha voluto fare le cose in grande, come suo stile. Facendo poggiare Libra su una associazione di colossi: la Libra Association. Così composta:

  • Circuiti di pagamento: Mastercard, PayPal, PayU (braccio fintech di Naspers), Stripe, Visa
  • Tecnologia e mercati: Booking Holdings, eBay, Facebook / Calibra, Farfetch, Lyft, Mercado Pago, Spotify AB, Uber Technologies, Inc., Shopify, Checkout
  • Telecomunicazioni: Iliad, Vodafone Group
  • Blockchain: Anchorage, Bison Trails, Coinbase, Inc., Xapo Holdings Limited
    Venture Capital: Andreessen Horowitz, Iniziative innovative, Ribbit Capital, Thrive Capital, Union Square Ventures
  • Organizzazioni non profit e multilaterali e istituzioni accademiche: Creative Destruction Lab, Kiva, Mercy Corps, Women’s World Banking

Facebook spera di tirarci dentro un centinaio di membri, tra i quali pure colossi come Google o Twitter. Che però essendo concorrenti, dovrebbero resistere alla pur lusinghiera proposta.

L’Associazione Libra ha sede a Ginevra, in Svizzera e si riunirà ogni due anni.

Libra valore

Quanto vale Libra? Una Libra è un’unità della criptovaluta omonima rappresentata da un carattere unicode a tre linee orizzontali ondulate ≋.

Il valore di una Libra è destinato a rimanere ampiamente stabile, quindi è un buon mezzo di scambio. Il suo valore è legato a un paniere di depositi bancari e titoli di Stato a breve termine per una serie di valute internazionali storicamente stabili, tra cui il dollaro, la sterlina, l’euro, il franco svizzero e lo yen.

L’Associazione Libra mantiene questo paniere di attività e può modificare l’equilibrio della sua composizione se necessario per compensare le maggiori fluttuazioni dei prezzi in una qualsiasi valuta estera. In modo che il valore di una Libra rimanga coerente.

Come usare Libra

Come usare Libra? Attraverso i wallet collegati alla stessa, come Calibra di Facebook e altri che saranno costruiti da terze parti. Anche il diffusissimo PayPal.

Quindi, inviare e ricevere denaro dovrebbe essere semplicissimo. Così come usarla per il proprio shopping. E chissà che non sarà pure lanciata qualche carta fisica. Occorrerà poi ovviamente convertirla alla propria valuta. Il che avverrà in automatico sulla piattaforma stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Torna all'indice