Elisabetta II: la Regina che ha sorretto famiglia ed Impero

Elisabetta II: la Regina che ha sorretto famiglia ed Impero

In quest’epoca dove di certezze ce ne sono rimaste poche, dove tutto si trasforma in fretta e non lascia segni, nel quale anche i sentimenti sembrano roba d’altri tempi, se ne è andata anche una delle ultime rimasteci: la Regina Elisabetta II.

Inutile riportare un necrologio. Tv e siti internet ne sono pieni e ne parleranno per giorni. Vale giusto la pena sottolineare come questa donna, salita al regno nel 1952 (festeggiò a giugno i 70 anni) ha dovuto non solo sorreggere un Impero antico scardinato dalla modernità e dalle istanze di indipendenza dei suoi vari paesi membri (oggi a comporre il Commonwealth sono 15 paesi). Ma anche una famiglia allo sfacelo. In particolare dalla morte di Lady Diana in poi.

I tradimenti di Carlo a quest’ultima, gli scandali finanziari e sessuali del figlio Andrea, il nipote Harry che ha deciso di rinunciare ai suoi privilegi reali per proteggere sua moglie Meghan. E’ stato per lei forse più difficile difendere l’unità della famiglia che la propria Corona.

In un mondo che non ci vuole più” lei ha saputo resistere strenuamente. Diventando, in fondo, la nonna di tutti noi. Sconfitta forse dall’unica cosa a cui nessuna donna riesce a reggere: la morte dell’amore di sempre, suo marito Filippo. Perché come canta Vasco: “restare soli fa male anche ai duri. Loro non lo dicono ma parlano con i muri“.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Luca Scialò

Sociologo, blogger, web writer. Amo il Cinema, l'Inter e ovviamente scrivere. La mail per contattarmi: luca.scialo81@gmail.com Ricevi le News su Telegram senza censure Le voci di dentro su Telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna all'indice