Morto Domenico Biscardi, pronto a importanti rivelazioni sul vaccino

Morto Domenico Biscardi, pronto a importanti rivelazioni sul vaccino

Introduzione

Capirle tu non puoi, tu chiamale se vuoi…coincidenze. Mi scuserà il grande Lucio Battisti se parafraso il verso di una delle sue più popolari canzoni. Ma il clima che si è creato in Italia e nel Mondo è troppo pesante. E, forse, non sarebbe piaciuto neanche a lui. Vate del “canto libero“.

In fondo, si può ancora attingere nello straordinario repertorio del cantautore vessato pure ai suoi tempi dai ben pensati, con un altro verso che ben si allinea ai tempi che stiamo vivendo: “in un Mondo che, non ci vuole più…“.

Canzoni a parte, un’altra drammatica notizia giunge nel complesso mondo dei “No Vax“. Epiteto nel quale finiscono, come il più variegato calderone, quanti hanno paura del vaccino anti-Covid.

Parlo di Domenico Biscardi, trovato morto in casa ieri. Una morte che ha lasciato attoniti e sconfortati quanti lo seguivano. Un po’ come successo quando la morte ha bussato alla porta di Giuseppe De Donno.

Ecco chi era Domenico Biscardi e perché la sua morte lascia perplessi.

Domenico Biscardi chi era

Ho preferito utilizzare il sito Bufale.net perché è quanto più lontano possibile dal mondo dei No Vax. Quindi, per avere informazioni quanto più oggettive possibili.

Domenico Biscardi è stato trovato morto in casa. Solo pochi giorni fa aveva fatto un breve video dove diceva di avere la prova definitiva che nell’essicato del vaccino anticovid erano contenuti nanodispositivi di tecnologia sconosciuta. E si era detto pronto a presentarsi in Commissione Europea per depositare una denuncia formale in tal senso.

Questo è il punto che crea più di un dubbio riguardo la sua morte. Possibile che sia morto proprio prima di poter dire quanto sapeva?

In realtà, Domenico Biscardi non era un medico in quanto non presente nei registri anagrafici FNOMCeO. A quanto pare era un genetista e un farmacologo.

Se dalle prime ore la notizia veniva messa in dubbio, via via è arrivata la conferma. L’ipotesi più accreditata è quella dell’infarto.

Audio Telegram di Biscardi

Un elemento molto interessante della notizia sarebbe un audio estrapolato da una chat Telegram, nel quale ad una certa “Giulia” Biscardi comunica che all’interno dei vaccini sono stati rinvenuti addirittura dispositivi bluetooth e la previsione di una nuova Norimberga.

Ecco l’audio

E ciò getterebbe altre ombre sulla sua morte.

Il nome di Domenico Biscardi era tornato in auge nel 2020, quindi già nel primo anno della Pandemia. Era infatti diventato virale un suo audio di 15 minuti in cui sosteneva che nessuna pandemia fosse in atto.

Già anni prima, infatti, il nome di Domenico Biscardi era circolato per altre questioni. Butac riporta come si nel 2013 si fosse espresso a favore della terapia Di Bella (il cocktail di farmaci). Mentre nel 2014 si offriva di fornire assistenza medica a quanti si erano ammalati per le scie chimiche. E nello stesso anno si offriva di esportare il Metodo Vannoni a Capo Verde.

Domenico Biscardi come è morto

Da quanto riportato nelle prime ore sul web, sarebbe stato un infarto a porre fine alla sua vita. Ma occorrerà attendere l’autopsia per un’ufficializzazione.

Ricevi via mail le news sul Covid-19 che i Tg non riportano (controlla anche in Spam)

Pubblicato da Luca Scialò

Sociologo, blogger, web writer. Amo il Cinema, l'Inter e ovviamente scrivere. La mail per contattarmi: [email protected] Ricevi le News su Telegram senza censure Le voci di dentro su Telegram

Una risposta a “Morto Domenico Biscardi, pronto a importanti rivelazioni sul vaccino”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna all'indice