Deep Nostalgia, l’inquietante app che fa “resuscitare” i morti

La tecnologia a servizio di un desiderio recondito per ciascuno di noi: far tornare in vita persone care che non ci sono più. Come? Facendo muovere il loro volto. Questo prodigio basato sull’Intelligenza artificiale si chiama Deep Nostalgia.

Questa app è stata ideata da due società di origini israeliane. Paese che si sta distinguendo per la propria inclinazione tecnologica, a volte anche spinta dal continuo sentirsi minacciati dai vicini paesi arabi. Ossia MyHeritage e D-ID.

In realtà, lo scopo iniziale non era proprio questo. Bensì, quello di far muovere il volto di personaggi storici o impressi in quadri famosi. Tuttavia, come sovente accade, la tecnologia sfugge di mano e finisce per naufragare verso porti assurdi, ridicoli e, come in questo caso, inquietanti.

Vediamo come funziona Deep Nostalgia e quanto costa.

Deep Nostalgia app come funziona

Art History Love GIF by systaime - Find & Share on GIPHY

Come funziona Deep Nostalgia? Come riporta Tech Princess, La app è basata su una serie di complessi algoritmi, in grado di analizzare il volto della foto caricata. Quindi, di adeguare ad essa l’orientamento della testa e la direzione degli occhi, in modo da renderli il più naturale possibili.

Dopodiché, il volto sarà associato a uno dei video preregistrati, un passaggio ulteriore per garantire un effetto ancora più realistico.

Ma ancora prima del procedimento, le foto caricate possono essere ulteriormente migliorate utilizzando un’altra app firmata MyHeritage: MyHeritage in Color. Quindi un primo passaggio preliminare, al quale poi seguiranno gli altri due. Ci vorranno comunque una ventina di secondi in tutto, soprattutto quando si avrà acquisito dimestichezza con la app. Sarà poi anche possibile condividere il video ottenuto.

La app non fa distinzione tra foto a colori o in bianco e nero, quindi potrete animare anche foto molto antiche.

Deep Nostalgia app costi

Quanto costa utilizzare la app Deep Nostalgia? La registrazione è gratuita e sarà concesso un periodo di prova di 14 giorni. Sottoscrivendo un abbonamento sarà poi possibile ottenere altri effetti. Difficile comunque che si accetti di pagare per questa app, in molti cercheranno di animare quante più foto possibili entro quel lasso di tempo.

Chi ha creato Deep Nostalgia

deep nostalgia come funziona

Abbiamo prima accennato alle società che hanno creato la app Deep Nostalgia.

  1. MyHeritage è un sito di ricerche genealogiche con milioni di utenti in tutto il mondo
  2. D-ID è invece una startup che si occupa di privacy nell’ambito delle tecnologie di riconoscimento facciale.

Dunque un ottimo connubio.

Mi è capitato di vedere qualche creazione su TikTok e le ho trovate inquietanti. Un conto è animare un personaggio storico o un famoso ritratto, il che può risultare anche divertente e suggestivo. Ma un altro è animare una persona a noi cara che non c’è più. Ritengo che riaprirebbe una ferita o farebbe grondare ulteriore sangue da una ferita mai rimarginata.

Vedere una persona cara che non c’è più senza potergli parlare è una sofferenza che mi risparmierei sinceramente.

Sondaggio

Useresti Deep Nostalgia?
  • Altro (la tua risposta)

Una risposta a “Deep Nostalgia, l’inquietante app che fa “resuscitare” i morti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Torna all'indice