DAL SELFIE ALL’EBOLA: 13 EVENTI E INVENZIONI ANTICIPATE DAI SIMPSON

Data ultimo aggiornamento: 26 Ottobre 2014

Nel corso delle puntate del simpaticissimo cartoon, sono state anticipate molte cose accadute anni dopo
Vanno in onda da 23 anni e sono sempre sulla cresta dell’onda. Certo, qualche personaggio è morto, così come qualche doppiatore eccellente (leggi Tonino Accolla). Ma i Simpson restano sempre i Simpson. Non solo ci fanno sorridere e ci intrattengono con le loro esilaranti avventure (che talvolta vede coinvolti i Vip), ma sono riusciti ad anticipare anche eventi e invenzioni avvenute anni dopo. Se ne contano 13, ultima proprio l’epidemia d’Ebola.

1. IL SUPER BOWL PRONOSTICATO– Nel 2005, Homer guarda in Tv il Super Bowl: la finale è tra i Denver Broncos e i Seattle Seahawks. Le stesse squadre che si sono affrontate nell’ultimo Super Bowl.
2. POMODORI RADIOATTIVI COME IN GIAPPONE – Nel 1999, Homer fertilizza le coltivazioni della sua fattoria con sostanze radioattive: il risultato è il “tomacco”, incrocio tra il pomodoro e il tabacco. Nel 2013, in Giappone vengono scoperti pomodori mutanti, creati dopo il disastro di Fukushima.
3. SCANDALO CARNE DI CAVALLO SPANGHERO – Nel 1996, nella mensa della scuola di Springfield viene aggiunta (in gran segreto) carne di cavallo. Nel 2013, scoppia lo scandalo Spanghero, le cui lasagne contenevano carne equina e non di manzo.
4. OROLOGIO CHE FA DA CELLULARE– Nel 1995, in un episodio ambientato nel futuro, il ragazzo di Lisa ha una conversazione telefonica grazie ad un orologio. Nel 2013, la Samsung lancia sul mercato Galaxy Gear, un orologio da polso che tra le funzioni ha anche quella di fare e ricevere telefonate.
5. I PARAORECCHIE A FORMA DI HAMBURGER – Nel 1998, il professor Frink, personaggio della serie, inventa il paraorecchie a forma di hamburger. Nel 2013, sono stati lanciati sul mercato.
6. SPIONAGGIO NSA – Nel 2007, Lisa consiglia a Bart e Marge di parlare a bassa voce per non farsi intercettare: una predizione dello scandalo Nsa scoppiato 6 anni dopo.
7. IL TRADUTTORE DEL PIANTO DEI NEONATI – Nel 1992, Herb Powell (fratellastro di Homer) diventa ricco grazie a un aggeggio che traduce i lamenti dei neonati: un’invenzione che arriverà per davvero nel 2013.
8. IL CITOFONO DISEGNATO COME UN iPOD – Nel 1996, in una puntata si scorge un citofono su un locale di burlesque di Springfield incredibilmente identico all’iPd, presentato per la prima volta nel 2001.
9. IL CORRETTORE AUTOMATICO – Nel 1994, il bullo della scuola Spada scrive una frase su un dispositivo, che subito gliela corregge: è l’anticipazione del correttore automatico.
10. HOMER ANTICIPA MILEY CYRUS– Nel 1994, Homer si aggrappa a una palla di demolizione per impedire che la propria casa venga rasa al suolo. L’anno successivo, Miley Cyrus lo imita con Wrecking Ball.
11. BART PIONIERE DEL SELFIE– Nel 1992, Bart fotografa allo specchio il proprio sedere, anticipando il selfie.
12. LA MACCHINA “CAMBIA VOTO” – Nel 2008, Homer va ai seggi per scegliere tra Obama e McCain: vota Obama, ma il suo voto viene conteggiato per il rivale. Alle elezioni americane del 2012, succede per davvero: con alcuni dispositivi, il voto viene convalidato a favore del candidato indesiderato.
13. EBOLA – In un episodio del 1997, “Il sassofono di Lisa”, Marge consola un Bart malato e preoccupato, consegnandogli un libro dal titolo: “Curious George and the Ebola Virus”. E se non bastasse il libro a farci riflettere, un disegno di Bart riproduce una scena apocalittica: un sole piange su corpi morti e insanguinati.
Insomma, divertenti. Ma anche preveggenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Torna all'indice