Crea sito

Covid-19, choc in Francia: a scuola danno 3 gettoni per fare pipì o uscire in cortile [VIDEO]

Il Covid-19 non molla la sua presa a livello mondiale, almeno stando ai dati ufficiali che ci vengono propinati relativi a vittime e contagiati. I paesi, anche nella stessa Unione europea, stanno procedendo in ordine sparso. E già stiamo intuendo che di sicuro passeremo anche tutto il 2021 con le mascherine a negarci l’aria e la libertà.

Tanto caos anche per quanto concerne la scuola, che in Italia paga anche lo scotto di portarsi dietro problemi atavici. Le proposte choc per ripartire non sono mancate: dal braccialetto elettrico ai banchi e le sedie con rotelle per incentivare il distanziamento sociale.

Nella evoluta Francia, quella che si arroga il diritto di esportare la civiltà altrove ma sempre con l’intento relativista di soggiogare il popolo di turno, si sono inventati qualcosa che è all’altezza di queste iniziative. Ossia, tre gettoni da spendere ogni giorno per andare a fare la pipì o per uscire semplicemente in cortile per abbassarsi la mascherina.

Alla fine dell’articolo, anche un video con la testimonianza choc di un bambino francese.

Tre gettoni per fare pipì o uscire in cortile: l’iniziativa delle scuole francesi

scuola francia gettoni pipì covid-19

Come racconta Ambientebio, n diverse scuole, gli insegnanti hanno istituito un sistema di “gettoni per respirare“. Ma che finisce per includere anche l’espletamento dei propri fabbisogni fisiologici.

Un bambino di 7 anni ci spiega il principio:

Nella mia classe abbiamo diritto a 3 gettoni al giorno per bambino: questi gettoni vengono utilizzati quando dobbiamo uscire e abbassare la maschera per respirare meglio. E tre non sono molti. Quindi al mattino cerco di stare un po ‘attento in modo da averne almeno uno nel pomeriggio. E ancora, sono fortunato perché mio fratello maggiore, che in 2 media, non ha neanche un gettone per respirare.

Un altro bambino spiega l’iniziativa così:

I 3 gettoni danno il diritto o di uscire per respirare o di andare a fare pipì

Nella puntata di ControTv del 5 febbraio 2021, viene mostrato un video con la testimonianza choc di un alunno. Ecco dal punto che ci interessa

Alla luce di queste iniziative, viene sempre da chiedersi quali generazioni stiamo allevando. Impaurite, asociali, disposte a pagare per propri diritti elementari. Come respirare o fare la pipì. Il Covid-19 è altamente funzionale per le élite che si stanno garantendo società facilmente controllabili.

Luca Scialò

Pubblicato da Luca Scialò

Sociologo, blogger, web writer. Amo il Cinema, l'Inter e ovviamente scrivere

Una risposta a “Covid-19, choc in Francia: a scuola danno 3 gettoni per fare pipì o uscire in cortile [VIDEO]”

  1. Scusate ma un bambino a una decina di anni lo lasciano andare fuori a prendere una boccata d’aria? a nessuno fa strano sta cosa, o hanno veramente tante maestre da star fuori a turno con i bambini che vogliono prendere una boccata d’aria!
    E comunque non avevo le mascherine quando son cresciuto io (ora 39 anni) ma in bagno non andavo quando volevo io e tantomeno non mi hanno mai permesso di andare a prendere una boccata d’aria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.