Crea sito

Compro oro, come non farsi truffare nella valutazione dei gioielli

I Compro oro – come lascia intendere il nome stesso – sono attività commerciali adibite alla valutazione dei preziosi. Osservando tutte le norme vigenti in materia, garantendo al cliente che il tutto avvenga con la massima trasparenza.

All’indomani della recessione economica globale partita nel 2008 – ritenuta da molti economisti la peggiore del dopoguerra – i Compro oro sono spuntati nelle città come funghi. Proprio perché in molti hanno deciso di disfarsi – spesso loro malgrado – dei gioielli che avevano in casa per racimolare delle somme utili a spese di prima necessità.

Alla luce di ciò, anche la scelta del Compro oro è delicata. Al fine di non incappare in truffe o approfittatori. Di seguito forniamo un breve vademecum onde evitare brutte .

Compro oro cos’è

compro oro

Partiamo dalle basi: cos’è un Compro oro? Si tratta di un negozio presso il quale è possibile far valutare qualsiasi oggetto prezioso in proprio possesso ai fini di una eventuale vendita. Intendendo per prezioso qualsiasi oggetto in cui siano presenti – in quantità variabile – oro, platino e/o argento.

Ovviamente, il metallo prezioso per antonomasia fin dalla notte dei tempi è considerato l’oro. Per la sua capacità di mantenere stabile e fisso il suo valore. Non a caso, anche nel mondo del mercato finanziario viene definito “bene rifugio”, in quanto, quando le cose si mettono male, gli investitori preferiscono acquistare oro e vendere altri asset (come le azioni).

Come Compro valuta i gioielli

compro oro truffe

E’ bene sapere quali siano i criteri che un Compro oro utilizza per valutare i nostri preziosi.

Naturalmente ciò dipende anche dalla categoria di appartenenza del gioiello. Nel caso di un orologio, ad esempio, il Compro oro tiene presente in primis quale sia il brand che lo ha realizzato. Anzi, talvolta, vale più il tipo di marca che il materiale con cui è stato prodotto (quando si dice che il brand è un valore aggiunto di una merce).

Se invece l’oggetto in questione è una pietra preziosa, allora i criteri sono altri: si pensi al taglio, la purezza, i carati, ecc.

Infine, ci sono altri 2 fattori principali: come sta andando il mercato in quel momento e lo stato di conservazione del prezioso.

Compro oro leggi cosa prevedono

compro oro foto

Quali norme rispetta un Compro oro? Questo tipo particolare di negozio deve osservare delle norme antiriciclaggio, al fine di evitare che sul suo bancone finisca materiale rubato.

Pertanto, è buona norma che l’esercente richieda al cliente i documenti dell’oggetto che ha portato a valutare. Dovrà quindi annotare i dati su un apposito registro, oltre alle caratteristiche dell’oggetto stesso.

Occorre comunque dire che non si è obbligati a portare con sé i documenti dell’oggetto. Magari li abbiamo smarriti negli anni o non erano allegati quando abbiamo ricevuto il regalo.

Altre norme da rispettare riguardano il pagamento. Se l’oggetto viene valutato sotto i 500 euro, allora saremo pagati in contanti e subito. Oltre questa somma, invece, il Compro oro dovrà emettere un bonifico.

Occorre poi aggiungere che la somma ricevuta non concorre alla Dichiarazione dei redditi né va denunciata all’Agenzia delle entrate. E’ infatti esentasse.

Compro oro quanto valutano un gioiello

gioielli come valutare

Quanto valutano un gioiello i Compro oro? Ovviamente, dipende dal suo valore intrinseco, dal momento del mercato in quel momento, dal brand che lo ha prodotto, dal suo stato di conservazione.

Buona norma potrebbe essere quella di non fermarsi alla prima valutazione ma recarsi presso più negozi per farsi un’idea generale. Se poi il negozio è fidato, avete già una somma in mente e anche urgenza di ottenere contanti, allora “buona la prima”.

Luca Scialò

Pubblicato da Luca Scialò

Sociologo, blogger, web writer. Amo il Cinema, l'Inter e ovviamente scrivere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.