Come scegliere il cane? Te lo dice questo test

Nella società odierna, gli animali domestici stanno assumendo un ruolo sempre più preminente nelle vite degli esseri umani. Soprattutto il cane e il gatto.

Spesso a questi animali affidiamo compiti gravosi, come quello di colmare la presenza di un/una partner, di figli. Dimenticandoci sempre più che si tratta solo di un animale.

La scelta di un cane (così come di un gatto) è tra l’altro molto delicata e va fatta in base alle nostre esigenze e a chi vivrà in casa con esso.

Di seguito vediamo come scegliere il cane se ci sono bambini, se si è single o una coppia, se ci sono anziani, ecc.

Quale cane adatto per bambini

razza di cane come scegliere

Un portale molto interessante, tra i tanti esistenti, è Allevamenti razze, in quanto propone un vero e proprio form da compilare in base alle proprie esigenze. Dando quindi come risultato in ordine decrescente di punteggio, le razze che più fanno al caso nostro.

Se in casa ci sono dei bambini, è molto probabile che il cane sarà molto stimolato da loro perché vogliono giocare. E molte razze non sono adatte a ciò, vuoi perché vogliono tutta l’attenzione su di loro, oppure sono pigri per natura o perché hanno una stazza di dimensioni notevoli e quindi pericolose per il corpo minuto di un bambino.

I cani più adatti per i bambini sono:

BEAGLE

Il Beagle è un perfetto compagno per i bimbi, dato che ama giocare con loro. Inoltre, le sue dimensioni ridotte fanno in modo che il rischio incidenti sia ridotto al minimo. Inoltre, avendo un corpo solido esso stesso, difficilmente può finire infortunato per i comportamenti maldestri dei bambini. Resta comunque scontato il fatto che i bambini devono rispettarlo in quanto cane e non trattarlo come un gioco, rispettando i suoi tempi e spazi.

ALANO

L’ Alano viene considerato particolarmente eccezionale anche con i bambini. In quanto dolce, premuroso e paziente. Oltre ad amare la loro compagnia. Inoltre, non è irruento ma ha dei modi molto gentili. L’unica cosa a cui stare attenti è il movimento della coda, giacché una codata (involontaria) di un Alano è in grado di far cadere un bimbo a terra.

BARBONCINO TOY

Membro della razza barbone, il barboncino toy ha una vera e propria passione per i bambini. Essendo giocherellone, adora passare del tempo con i più piccoli senza stancarsi mai. Se da un lato è vivace, dall’altro è anche dolce e affidabile. In generale, anche il Barbone vero e proprio è una razza consigliata.

Puoi vedere le altre razze di cani migliori per i bambini qui.

Quale cane evitare per bambini

razza di cane pericolosa bambini

Vediamo, all’opposto, quali razze di cane non prendere se ci sono bambini in casa.

AKITA AMERICANO

L‘Akita Americano non può essere considerato un cane baby sitter e quindi occorre sorvegliarli in presenza di bambini. Inoltre, è un cane che potrebbe non tollerare i bambini non conosciuti. Anche l’Akita Inu non è particolarmente incline al gioco.

CANE CORSO

Al Corso piace sempre avere la situazione sotto controllo e vuole mettersi sempre al posto di comando. Quindi, si adatta poco ai bambini e alla loro anarchia. Almeno che non sia addestrato fin da cucciolo alla loro presenza. Inoltre, è poco adatto per i bambini per la sua mole. Viene comunque spesso utilizzato per la pet teraphy, ma in una situazione monitorata.

CHOW CHOW

Il Chow Chow non ama molto i bambini non essendo caratterialmente molto paziente. Almeno che non lo si abitui fin da cucciolo alla loro presenza. Già va comunque meglio con bambini grandi, pur ricordando che questo cane offre una tenera amicizia e non una grande predisposizione al gioco.

Scopri qui le altre razze di cane non adatte ai bambini.

Cane più adatto per i single

razza di cane più economica

Se si è single, le esigenze sono diverse. Il sito ti consente di ottenere delle risposte precise selezionando:

  • Tipo di casa
  • Quali attività sarà chiamato a svolgere il cane
  • Il tempo che gli dedicheremo
  • Qual è la nostra esperienza con un cane

Messe le dovute spunte, dovremo pigiare sul bottone marrone “Trova“. Ecco il Form da compilare.

Cane più adatto per coppie senza bambini

Sempre allo stesso Form, puoi anche trovare la razza di cane più adatta se si è una coppia ma senza bambini. Anche lì dovremo scegliere gli aspetti di cui sopra.

Le combinazioni sono davvero tante e anche qui in base alla grandezza della casa, l’esperienza pregressa o meno nell’avere un cane, quali attività sarà chiamato a fare.

Quale cane più adatto per anziani

Pur non essendoci una voce specifica per anziani, generalmente può andare bene la voce “Amico di tutti” alla domanda “Con chi starà?“. Nella descrizione dei cani, c’è anche scritto in alcuni casi che specificamente è adatto per gli anziani. Di solito, lo sono quei cani tranquilli, che non amano giocare o fare attività ma vogliono solo farsi accarezzare e stare vicino al padrone.

In generale, il consiglio è comunque sempre quello di confrontare cosa dicono altri siti e chiedere al momento dell’acquisto per avere un quadro completo e definitivo.

Come scegliere il primo cane della vita

cane come prima esperienza

Qual è la razza ideale come primo cane della vita? Come riporta Today, le seguenti:

  • Carlino: cane di piccola taglia, adatto alla compagnia di persone anziane. Ha un carattere molto intelligente e sa stare da solo per tante ore durante la giornata. Poco rumoroso, ama anche molto riposare. Ma anche le coccole
  • Boston Terrier: cane di piccola taglia che ama giocare ed è socievole di natura. Più adatto per chi ha tempo per fargli fare un po’ di attività fisica, ma senza esagerazioni.
  • Boxer: di taglia maggiore rispetto alle precedenti razze, questa è adatta come prima esperienza. E’ un ottimo animale da compagnia, a cui piace sia la vita in appartamento che all’aperto. Addestrarlo è molto facile.
  • Golden Retriver: per il suo carattere viene impiegato anche nella pet therapy. E’ di stazza grande, ma ama le coccole e giocare con il proprio padrone.
  • Labrador: molto fedele al padrone, ama giocare con i bambini. Ama molto giocare con l’acqua, non è assolutamente aggressivo. Si adatta alla vita in appartamento. E’ facile da addestrate, ma non va preso come cane da guardia malgrado le dimensioni.

Razza di cane più economica

razza di cane più economica

Senza girarci intorno, anche il lato economico è importante. Vediamo le razze di cani più economiche secondo Lo sai come:

Jack Russell Terrier

Il Jack Russell Terrier, tende ad essere un cane economico per diversi motivi: sono piccoli, molto comuni e non sono soggetti a particolari problemi di salute ereditaria.

Border Terrier

Il Border terrier è come la precedente una piccola razza comune ampiamente posseduta con un pool genetico diverso e la tendenza a una salute robusta.

Yorkshire terrier

Lo Yorkshire è un cane ampiamente usato come animale da compagnia piuttosto che in qualsiasi ruolo lavorativo, mantengono i tratti salutari e resistenti della loro origine lavorativa. Anche qui parliamo di un ampio patrimonio genetico.

Shih Tzu

Antica razza con origini millenarie, utilizzata per creare molte altre razze moderne. Buona salute ereditaria, a dispetto della reputazione da “cani giocattolo”.

Levriero Whippet

Il Whippet è il cugino più piccolo del Greyhound. Le loro gambe lunghe e fine possono renderli vulnerabili alle lesioni soprattutto quando corrono, non sono inclini a cattive condizioni di salute e sono tra i più economici tra le razze da assicurare.

Razza di cane più costosa

Cavalier King Charles Spaniel

Vediamo invece le razze di cani più costose, riportate da Money.

Cavalier King Charles Spaniel

Di piccola taglia, giocherellone e di indole tranquilla, ha un manto morbido di media lunghezza. Tipici della razza le orecchie lunghe e gli occhi grandi. Essendo un cane da mostra, è anche per questo una razza molto costosa.

Samoiedo

Razza da slitta di origine nordica, si contraddistingue per il suo manto colore bianco o crema. Il viso, per la formazione di occhi e bocca, sembra sempre sorridere. Determinato e ubbidiente, va fatto molto muovere. Oltre al costo iniziale, va anche molto curato.

Pharaoh Hound

Deve il suo nome alla sua ampia raffigurazione sulle tombe egizie. Abile cacciatore, ha il pelo corto e liscio. Deve praticare molta attività fisica, quindi oltre ai costi, va tenuto molto in movimento.

Akita

Di origine giapponese, dal carattere forte è un cane di grossa taglia ben proporzionato che appartiene alla famiglia dei cani da slitta. In Giappone è simbolo per eccellenza di fedeltà verso il padrone e a lui è persino dedicata una statua a Tokyo. Anche qui però parliamo di un costo iniziale elevato e di una discreta cura in itinere.

Mastino tibetano

Anche se di indole pigra è utilizzato anche come cane da guardia. Malgrado la sua struttura imponente è un cane longevo e ben si adatta alla vita di famiglia.

Scoprine altri al link sopra.

Per concludere, ecco altre 2 curiosità sui cani:

Cosa fare se azzannati da un Pitbull: il gesto sorprendente!

Bulldog francese: i tanti problemi di salute

FAQ – Come scegliere un cane

Quale cane prendere se si hanno bambini in casa?

Il cane che si presta meglio è il Beagle, poiché ha un corpo robusto ed è meno soggetto ad infortuni dovuti ai comportamenti maldestri dei bambini. E’ anche di compagnia e gli piace giocare.

Quale razza di cane è meno impegnativa?

Diversi studi indicano l’American Staffordshire Terrier, poiché ha la capacità di restare molto tempo da solo e non è per niente rumoroso.

Quale razza scegliere come primo cane?

Il Carlino viene indicato per tale scopo, di piccola taglia, adatto anche per le persone anziane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Torna all'indice