Crea sito
I DIECI CIBI DA EVITARE

I DIECI CIBI DA EVITARE

prodotti di bassa qualità, ricchi di conservanti, coloranti e sostanze chimiche tra frenesia del quotidiano e scarsa informazione, il sistema alimentare occidentale è sempre più a base di cibi dannosi per la nostra salute; ovviamente a lungo andare e con un uso smodato. Ecco una lista di cibi da evitare,… Continua a leggere
QUANTO CAFFE’ POSSIAMO BERE?

QUANTO CAFFE’ POSSIAMO BERE?

CE LO DICE UN CALCOLATORE La maggior parte degli italiani non sa rinunciare al caffè; molti ne assumono dosi massicce, da mattina a sera. In pochi però sanno che la caffeina ha anche effetti indesiderati come tremori, palpitazioni, insonnia e ansia. La sensibilità alla caffeina può variare da persona a… Continua a leggere
MAGNESIO, UN MIRACOLO DELLA NATURA

MAGNESIO, UN MIRACOLO DELLA NATURA

MINERALE DAGLI INNUMEREVOLI BENEFICI TERAPEUTICI, OGGI POCO ASSORBITO NEL REGIME ALIMENTARE OCCIDENTALE Magnesio, questo sconosciuto. Già, occorre dire proprio così, malgrado abbia innumerevoli proprietà terapeutiche e riconosciute da tempo: migliora la rigenerazione cellulare, aumenta l’elasticità dei tessuti, formidabile contro l’ossidazione e l’acidificazione, promuove i processi di eliminazione e dissolve le… Continua a leggere
IL CALCIO FA BENE, MA ALLE INDUSTRIE CASEARIE

IL CALCIO FA BENE, MA ALLE INDUSTRIE CASEARIE

Il fabbisogno reale DELL’ESSERE UMANO SAREBBE IN REALTA’ molto più basso di quanto si dicA Dopo quella sui vaccini, sull’Actae sull’Hiv, il Dottor Lorenzo Acerra ci segnala un’altra interessante controinformazione utile per la nostra salute. Questa volta sull’industria casearia, che negli ultimi vent’anni avrebbe messo in piedi una massiccia campagna… Continua a leggere
BICCHIERI DI SHREK NOCIVI, PER LA SERIE “SUCCEDE SOLO DA MCDONALD’S”

BICCHIERI DI SHREK NOCIVI, PER LA SERIE “SUCCEDE SOLO DA MCDONALD’S”

Ultimo scandalo in casa McDonald’s: la multinazionale statunitense attiva nei servizi di ristorazione è stata costretta a ritirare dal mercato 12 milioni di bicchieri di plastica con i personaggi di Shrek, venduti a 2 dollari l’uno per la promozione del nuovo cartoon “Shrek Forever After” perché il disegno contiene cadmio, un elemento chimico tossico che… Continua a leggere
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.