Crea sito

Android, nuovo allarme Virus: le 9 app da rimuovere subito

Il sistema operativo Android è quello largamente più utilizzato sui dispositivi mobili. Secondo una statistica di un paio di anni fa, coprirebbe il 94% degli smartphone, mentre iOS riguarderebbe solo il 3% sul totale. Mentre il restante misero tre se lo dividono altri sistemi operativi minori.

Il successo di Android è dovuto, oltre alla sua semplicità e intuitività, anche al fatto che sia diffuso sui principali dispositivi presenti sul mercato. Su tutte, le case di produzione Huawei e Samsung. Rispettivamente seconda e prima nella classifica di vendite. Con il colosso cinese che a livello mondiale ha superato pure Apple, finito al terzo posto.

E forse non è un caso che gli Usa gli abbiano dichiarato guerra. Prima bollandolo, insieme ad altri dispositivi cinesi, come smartphone utilizzato per spiare cittadini americani. Spingendolo al divieto. Poi è arrivato l’arresto della figlia del patron di Huawei sul territorio del confinante Canada. Infine, è notizia di questi giorni che un nuovo processo è stato avviato contro la casa cinese per furto di tecnologia.

Insomma, una guerra cino-americana su tutti i fronti e che sconfina il territorio prettamente commerciale. Ma a parte ciò, Android rispetto a iOS – il sistema operativo di Apple – paga lo scotto, proprio per la sua maggiore malleabilità, di affrontare di tanto in tanto qualche problema legato a Virus e App malate da rimuovere.

Eccone altre 9, da rimuovere [sta_anchor id=”android”]subito[/sta_anchor].

Android, 9 app “remote controller” da rimuovere

android app virus

Come riporta TecnoAndroid, ammontano a nove le applicazioni fake segnalate nei giorni scorsi a Google da ESET, la società che sviluppa il noto antivirus Nod32, perché una volta installate riempivano il cellulare dell’utente di pubblicità talmente invasiva da rendere il dispositivo quasi inutilizzabile.

Le applicazioni sono tutte app “remote controller”, cioè app che servono a usare lo smartphone per controllare la TV, il condizionatore o qualunque altro dispositivo che si può controllare con una connessione senza fili. I loro nomi sono: Remote control for TV and home electronics, Remote control, TV remote controller, Remote for Air conditioner, TV remote controlling, Remote for television for free, Air conditioner remote control, Universal TV remote controller, Remote control for the car. Sono tutte dello sviluppatore Tols4TV e sono state scaricate da almeno 8 milioni di utenti prima di essere rimosse dallo store ufficiale di Google.

Applicazione Android false: quali pericoli per lo smartphone

android app anti-virus

Si tratta di applicazioni completamente false: nessuna di esse svolgeva le funzionalità di telecomando promesse prima dell’installazione. Invece facevano altro: alcune giravano in background, rendendo all’utente difficile disattivarle, altre, pur non caricandosi in background, una volta lanciate erano impossibili da usare perché a qualunque input dell’utente rispondevano con un banner pubblicitario a pieno schermo.

Queste 9 fake app, inoltre, non erano affatto le sole tra quelle presenti sul Play Store a comportarsi in questo modo: la settimana scorsa un’altra società di antivirus, Trend Micro, ne ha segnalate 85 del tutto simili. In questo caso i due sviluppatori delle app erano Alger Games e Kodev. Google ha risposto alle segnalazioni eliminando dal Play Store tutte le app di questi sviluppatori.

Luca Scialò

Pubblicato da Luca Scialò

Sociologo, blogger, web writer. Amo il Cinema, l'Inter e ovviamente scrivere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.