ALTRO CHE ALLUVIONI, NEL MEDITERRANEO STA AUMENTANDO LA SICCITA’

ALTRO CHE ALLUVIONI, NEL MEDITERRANEO STA AUMENTANDO LA SICCITA’

E’ QUANTO EMERGE DAL RAPPORTO DEGLI SCIENZIATI AMERICANI DEL NOAA E DEL CIRES

Le tragedie che di tanto in tanto funestano il nostro Paese, causate da qualche ora di pioggia continua – ultime quelle in Liguria – non ingannino. Nel Mediterraneo non stanno aumentando le piogge, bensì la siccità. Dieci dei dodici inverni più siccitosi sono avvenuti negli ultimi vent’anni. Lo rivelano gli scienziati americani del Noaa (National Oceanic and Atmospheric Administration) e del Cires (Cooperative Institute for Research in Environmental Sciences).


GAS SERRA TRA LE PRINCIPALI CAUSE – Gli studiosi hanno rivelato che il gas serra è responsabile per almeno il 50% dell’incremento delle siccità invernali nel periodo 1902-2010, e in particolare per l’accelerazione avvenuta a partire dagli anni Settanta.

MEDITERRANEO AREA PIU’ A RISCHIO DELLA TERRA – Il meccanismo principale che ha portato alle siccità invernali è l’aumento della temperatura superficiale dei mari. Il Mediterraneo si conferma così – come indicato anche da precedenti studi – una delle aree più a rischio al mondo nei prossimi decenni per l’impatto dovuto ai cambiamenti climatici, anche a causa della scarsità d’acqua dell’intera zona e per il forte incremento demografico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Torna all'indice