Il 23 settembre arriva la fine del Mondo? La tesi che fa tremare il web

Il 23 settembre arriva la fine del Mondo. Forse. Di tanto in tanto arriva qualcuno a dirci che in una determinata data arriverà la fine del Mondo. Vuoi per una scelta divina, vuoi per un asteroide, vuoi per una guerra nucleare, vuoi per altra causa. La prima volta doveva accadere all’arrivo dell’anno Mille. Poi fu la volta del Duemila. Poi ancora del 12 dicembre 2012. Nel mezzo, le varie interpretazioni di Nostradamus e Baba Vanga. Ma siamo ancora qua, sebbene in realtà la Terra si stia già spegnendo a fuoco lento, per il nostro atteggiamento scellerato e irrispettoso nei suoi confronti.

L’ultima data in ordine di arrivo che segna la fine del Mondo è il 23 settembre 2017. Ad annunciarla David Mead, celebre autore di Planet X, the 2017 Arrival – un libro diventato molto popolare sul web, nel quale si prevede la fine dell’umanità per quella data. Vediamo perché verrebbe la fine del Mondo entro il 23 settembre.

Perché il 23 settembre arriva la fine del Mondo

nibiru fine del mondo 23 settembreCome riporta Libero, secondo Maede la fonte di questa profezia sarebbe addirittura la Bibbia. Lo scrittore assicura che la fine del mondo sarà 33 giorni dopo l’ultima eclissi totale. Nibiru, il pianeta X di cui si è già sentito parlare qualche mese fa sempre in chiave apocalittica, si scontrerebbe proprio quel giorno con il nostro Pianeta. Nel Vecchio Testamento, precisamente al capitolo 13 del Libro di Isaia (versi 9-10), si parla esattamente dell’arrivo del “giorno dell’Eterno”, un “giorno crudele, d’indignazione e d’ira ardente, che farà della terra un deserto, e ne distruggerà i peccatori”.

Il 33 è quindi il numero “chiave” per questa potetica e imminente (ed ennesima) fine del Mondo il 23 settembre. L’ultima eclissi che si è verificata, infatti, è iniziata proprio in Oregon, il 33esimo stato dell’Unione, per finire al 33esimo grado di Charleston, in South Carolina. Se ciò non vi basta, considerate pure che negli Stati Uniti una eclissi non si verificava da 99 anni. Toh, proprio il numero 33 moltiplicato per 3. Infine, sempre 33 sono i mesi nei quali avviene la Luna nera. Il 23 settembre sfa proprio 33 giorni da quella eclissi.

Cosa dice la Nasa su fine del Mondo il 23 settembre

In genere la Nasa non risponde mai alle varie teorie che circolano sui fenomeni spaziali. Ma in questo caso, dato forse che in ballo ci sono le sorti della Terra, ha ritenuto giusto farlo. L’Agenzia spaziale ha rassicurato dicendo che,se la fine del mondo dovesse davvero arrivare il 23 settembre, l’ipotetico pianeta Niburu dovrebbe già da ora essere visibile a occhio nudo. Per una scena che ricorda Melancolia di Lars Von Trier. E invece non si vede. Si potrebbero comunque mettere in pre-allarme, sempre in tema cinematografico, i protagonisti di Armageddon. Che misero una bomba dentro il meteorite che avrebbe distrutto la Terra. Ah già, Bruce Willis è alle prese con la Vodafone…

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Luca Scialò

Sociologo, blogger, web writer. Amo il Cinema, l'Inter e ovviamente scrivere. Per collaborazioni, banner, guest post, segnalazioni o richieste: luca.scialo81@gmail.com Ricevi le News su Telegram senza censure Le voci di dentro su Telegram

5 Risposte a “Il 23 settembre arriva la fine del Mondo? La tesi che fa tremare il web”

  1. Per Leonardo da Vinci la Gioconda, vista annualmente da milioni di visitatori al Louvre, potrebbe essere un’ultima Madonna che apparirà in tempi apocalittici, senza il Bambino con sé, contrariamente alle molte Madonne da lui precedentemente dipinte. Monna Lisa è la Madonna che precede il Giudizio Universale, di Michelangelo e quello finale ad opera del Figlio. Michelangelo Buonarroti, nella somiglianza tra il Cristo Giudice del Giudizio Universale e la figura di Aman della volta nella Cappella Sistina, persecutore biblico degli ebrei, avrebbe indicato la futura somiglianza apparente tra Gesù è l’Anticristo, come aveva scritto nei primi secoli il Padre della Chiesa Sant’Ippolito di Roma. Cfr. ebook/kindle L’Apocalisse secondo Leonardo e Michelangelo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Torna all'indice